Problemi durante il volo, sei sicuro di come richiedere?

267
0
vuoto
@https: //pixabay.com/en/aeropuerto-a-la-wait-802008/

Quest'anno, con tutti i guai che abbiamo attraversato (e che stiamo ancora attraversando) con il problema del covid 19, siamo sicuri che ti occuperai di pochissime cose tanto quanto i prossimi viaggi in aereo, e cioè, con quel poco che ci hanno lasciato per viaggiare l'anno scorso, vuoi davvero andare in vacanza per vedere posti nuovi o semplicemente andare a riposare su spiagge da sogno.

Il costo in tempo e denaro di programmare le nostre giornate lontano dal solito stress rende la ricerca e l'acquisto di un biglietto aereo un trasloco da effettuare con grande cura. Pertanto, ogni contrattempo che si presenta nel volo del nostro viaggio lo fa diventare una vera e propria follia e mal di testa.

Ora, anche se a volte questo è inevitabile, è importante sapere che ogni passeggero ha una serie di diritti a cui non possiamo rinunciare.

Cosa ti corrisponde in caso di ritardo

I ritardi sono di gran lunga uno dei maggiori problemi quando si tratta di viaggiare, e quindi riguarda anche la casistica le cui compensazioni variano di più a seconda dell'entità della battuta d'arresto.

Per questo motivo solo quei ritardi con un lungo ritardo nelle ore e in cui abbiamo deciso di non viaggiare, hanno diritto al rimborso. La distanza fino a dove andiamo è importante in quanto possiamo ricevere un compenso aggiuntivo su viaggi molto lunghi.

Cosa succede se il mio volo viene cancellato?

Qui le cose cambiano, l'importante è scoprire la causa principale della cancellazione.

Pertanto, se il problema deriva da questioni politiche o condizioni meteorologiche estreme che mettono a rischio solo la sicurezza dei passeggeri, la compagnia con cui voliamo dovrebbe dare la possibilità di restituire il costo del biglietto che abbiamo acquistato o almeno Provando a trasferisci il passeggero sul prossimo volo disponibile e, naturalmente, dovresti essere responsabile dei costi di manutenzione associati, sempre costosi. Questo è qualcosa che purtroppo accade spesso in molte delle compagnie aeree low cost che abbiamo sul mercato e, ovviamente, vueling reclami È un classico in questa top 3.

Se, invece, il motivo che porta alla sospensione del volo è di diretta responsabilità della compagnia, avremo diritto ad un risarcimento finanziario a patto che ci comunichi almeno due settimane prima della data del volo e se il volo è più di due ore indietro rispetto all'orario iniziale.

Un altro classico, l'odioso overbooking

Purtroppo è più del solito che le compagnie aeree vendano più posti di quanto la capacità dell'aereo permetta, situazione che, anche se non lo capirò mai, è attualmente consentita dalla legge. Si noti che non tutto è vantaggioso per le compagnie aeree poiché hanno l'obbligo di raggiungere un accordo con i passeggeri in modo che rinunciano volontariamente al loro posto e se ciò non accade dovranno offrirci un tipo di risarcimento che in alcuni casi possono arrivare fino a 600 euro.

La più del solito smarrimento dei bagagli

Vai in vacanza e si scopre che non ricevi i bagagli fino a due o tre giorni dopo essere arrivato in hotel, dio, che orrore, per comprare vestiti in un negozio locale per "sopravvivere". Né dubiti che debbano compensarti. Lo stesso accade se il bagaglio è danneggiato, chi presenta un reclamo entro sette giorni dal ricevimento ha diritto al risarcimento.

Vota questo post

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.