Perché l'email marketing è il miglior alleato dei blogger del turismo

1423
0

Piccola "introduzione" all'email marketing

I blogger hanno sperimentato un "boom" senza precedenti nella moda, nella comunicazione e in particolare nelle industrie della moda turismo, dove il blog è stato in grado di adattarsi perfettamente. Tanto che alcuni blog internazionali hanno più di 100 migliaia di follower. Tuttavia, questa figura travolgente nasconde un serio problema per i suoi autori, che non sono in grado di comunicare efficacemente le loro notizie a un così grande volume di follower. La soluzione? Abbandonare i servizi di posta convenzionali e scommettere sul marketing via email, uno strumento che aumenta fino a un 200% la portata di newsletter su piattaforme come Mailrelay.

I blogger turistici Vivono la loro età d'oro. I blog più influenti (come Pinoy Adventurist, Nomadic Matt, Matthew Karsten o lo spagnolo Il Ricle de Sele, Backpackers TV o Cotter da viaggio) non hanno nulla da invidiare alle riviste e ai media tradizionali. Alcuni hanno anche un numero maggiore di abbonati, motivo per cui la maggior parte usa le piattaforme marketing via email invece dei servizi di posta elettronica da utilizzare (Yahoo, Hotmail, Gmail, ecc.).

Numerosi studi supportano l'email marketing come tecnica di promozione più efficace nel mondo 2.0. Secondo un conoscente segnalare della società Ascend2, questa metodologia consente di aumentare il leads più di un 40% e migliorare il Fidanzamento con i consumatori fino a un 49%. D'altra parte, il consulente Silverpop ha demolito alcuni miti sul mailing, come la bassa apertura dell'ufficio postale, dimostrando in un recente studio che questi tassi potrebbero raggiungere percentuali di 63,3%.

Ovviamente, l'efficacia dell'email marketing è indiscutibile. Tuttavia, uno dei soliti ostacoli per coloro che decidono di utilizzare questi strumenti è la saturazione del mercato, in cui ci imbattiamo in un'offerta irregolare, ingannevole e talvolta dannosa per il blogger (come dimostrato dai conflitti di sicurezza di MailChimp). Fortunatamente, la piattaforma Mailrelay.com ha saputo fare la differenza con una serie di caratteristiche e caratteristiche difficili da eguagliare. Sai cosa I vantaggi di fare l'email marketing con questo fornitore?

Account gratuito per i blogger

In Mailrelay capisco che avviare un blog e ottenere un flusso costante di visitatori non è un compito facile. I social network sono un meccanismo di diffusione molto scarso in questi casi, e lo fanno mailing È troppo costoso con la maggior parte delle piattaforme di email marketing. A peggiorare le cose, la maggior parte dei profili gratuiti (limitati come inefficaci) non fornisce una soluzione reale.

vuoto

Consapevole di questo problema, il account Mailrelay gratuiti consentire l'invio di email 15.000 al mese, con un limite di abbonati 3.000. Se li seguiamo su Facebook o Twitter e Google+, estenderemo questo limite alle e-mail 75.000 al mese e agli abbonati 15.000. A peggiorare le cose, i membri della blogosfera possono richiedere un account speciale che consenta loro di truccarsi Spedizioni 600.000 al mese e aggiungere ad un massimo di 120.000 abbonati. Figure sorprendenti che non hanno rivali in questo mercato.

Per coloro che sospettano che tale generosità dovrebbe avere qualche "ma" o clausola nascosta, sottolineeremo che Mailrelay non costringe i propri clienti a menzionare il proprio marchio o fare alcun tipo di pubblicità nei loro blog, a differenza di altri fornitori. Indubbiamente, una delle grandi attrazioni di Mailrelay per il pubblico dei blogger. D'altro canto, questo fornitore offre anche offerte adeguate alle esigenze delle PMI, delle ONG e delle grandi aziende.

Il miglior supporto tecnico sul mercato

Secondo un recente sondaggio, a 93,7% di clienti di Mailrelay sono stati completamente mostrati soddisfatto del tuo supporto tecnico, una percentuale molto alta, che certifica l'eccellenza del servizio clienti di questo fornitore. E non è per meno! Mailrelay assegna a ciascuno dei suoi clienti un consulente specializzato nell'e-mail marketing, che risolverà tutti i tuoi dubbi e ti guiderà a utilizzare, configurare e personalizzare le tue campagne in modo appropriato.

Questo supporto tecnico personalizzato è disponibile nei profili gratuiti ea pagamento e può essere richiesto in qualsiasi momento, tramite e-mail, telefono, skype e utilizzando la piattaforma di messaggistica istantanea (chat). In questo modo, Mailrelay garantisce che pochi possono fare un'assistenza completa in qualsiasi momento.

Metriche in tempo reale

Misurare e quantificare i dati in risultati utili è un passo fondamentale sia per le grandi aziende che per i "umili" blogger. Solo in questo modo è possibile sapere dove siamo rispetto ai nostri obiettivi, rilevare le imperfezioni di una campagna, definire la nostra bersaglio più accuratamente e, infine, ottimizzare l'efficacia di newsletter.

Tra i metriche principali, riconosciamo i rapporti di apertura, clic, conversione e rimbalzo, senza dimenticare le perdite degli utenti, la loro posizione geografica, il dispositivo che usano o se riportano i nostri bollettini nella cartella SPAM. Quest'ultima metrica è un utile indicatore quando si tratta di specificare la qualità, l'interesse e l'affinità delle nostre spedizioni al destinatario. Inoltre, Mailrelay ti permette di confrontare diversi newsletter; Attraverso valori come e-mail totali e elaborati, il numero di clic o visualizzazioni, possiamo facilmente determinare quale è il più efficace.

D'altra parte, questo provider ha uno dei i migliori server SMTP, le cui spedizioni possiamo configurare per mostrare statistiche molto utili. Quindi, possiamo continuare a utilizzare Mailrelay senza rinunciare al nostro software abituale.

Test A / B, autorisponditori e più modelli gratuiti

Un altro dei punti di forza di Mailrelay è la possibilità di fare test A / B, una funzione avanzata con cui testeremo l'efficacia delle nostre newsletter con una parte degli abbonati. Una volta che abbiamo analizzato i risultati e lucidato le loro imperfezioni, avremo la certezza di sapere quale è il newsletter più efficace

Allo stesso tempo, il autorespondedores di questa piattaforma. La chiamata marketing automation non è una tendenza isolata; Per coloro che non hanno reparti marketing o hanno abbastanza tempo per svolgere attività promozionali, l'unica soluzione è l'automatizzazione delle risposte ai follower e / o ai consumatori. Inoltre, questa funzionalità ha dimostrato la sua efficacia durante l'invio di newsletter in giorni chiave: compleanni, lunedì nero, fine di una promozione, ritorno a scuola, ecc.

Mentre l' deliverability delle spedizioni lascia molto a desiderare sulla maggior parte delle piattaforme, Mailrelay è orgogliosa di possedere gamme IP, motori di rilevamento SPAM e contratti con whitelist (database affidabili), che ci consente di ottenere migliori tassi di consegna.

Vale la pena ricordare che i membri della blogosfera e altri settori non hanno le conoscenze per progettare modelli di newsletter professionisti, una realtà che gli specialisti di Mailrelay non hanno trascurato. Tanto che hanno messo a nostra disposizione più modelli senza costi. I loro disegni sono molto vari e sono classificati per temi, per un maggiore comfort.

Rapido, semplice e completamente in spagnolo Dashboard

Un altro vantaggio inestimabile di Mailrelay è il suo interfaccia, accessibile agli utenti dilettanti che non hanno conoscenze avanzate sull'e-mail marketing. La sua struttura intuitiva e il suo menu garantiscono una navigazione veloce sin dall'inizio. Queste stesse virtù si distinguono nell'editor HTML, molto simile al CMS convenzionale (Joomla, WordPress, ecc.), Che facilita enormemente la scrittura e la progettazione delle e-mail. Per questo lavoro avremo anche modelli utili per impostazione predefinita. A peggiorare le cose, possiamo regolare e moderare il tono commerciale delle nostre spedizioni grazie a SPAM verificatore, una metrica che sorprenderà le persone e gli estranei allo stesso modo.

A riprova della sua filosofia innovativa, Mailrelay utilizza AJAX e altre tecnologie all'avanguardia per offrire ai propri clienti un servizio costantemente aggiornato. Pertanto, questa nuova interfaccia funziona senza problemi in Internet Explorer, Firefox, Chrome e altri browser, oltre che nei principali sistemi operativi (Windows, Mac, iPhone, ecc.).

D'altra parte, uno dei soliti inconvenienti nella maggior parte delle piattaforme di email marketing è la limitazione di lingua, raramente disponibile in spagnolo e quasi mai in catalano e altri dialetti. Con Mailrelay, sia l'interfaccia che le guide, i tutorial e il blog sono disponibili in queste lingue, un plus a tutti gli effetti, che consente agli utenti di lavorare con maggiore comfort, agilità ed efficienza.

Safe Barbor 100%

A differenza dei suoi concorrenti, Mailrelay ha propri server nell'Unione europea e può garantire un ottimo Safe Barbor o Safe Harbor. La cancellazione di questi trattati internazionali ha gravemente compromesso la privacy di numerosi fornitori di mailing (Ottieni risposta, Mail Chimp, ecc.), Il cui utilizzo può comportare sanzioni fino a 40 in migliaia di euro in casi estremi. D'altra parte, i servizi di Mailrelay dimostrano una grande conformità con la legislazione attuale, che garantisce la completa sicurezza e riservatezza delle campagne e dei database dei propri clienti.

Stando così le cose, i blogger hanno trovato un potente alleato MailRelay, un fornitore con più di 15 anni di esperienza, che non include mai filigrane (loghi, etichette, link nel piede, ecc.) nei loro risultati, indipendentemente dal fatto che progettiamo il newsletter facendo uso di account gratuiti oa pagamento. Un altro motivo convincente per accogliere questo gigante del email marketing

Vota questo post

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.