Le ricerche di voli attraverso l'app hanno aumentato il 18% questa estate

215
0

Secondo il sondaggio che accompagna questo studio, il 81% di quelli consultati usa il cellulare per gestire i propri viaggi e l'uso del computer desktop ha perso punti 5 nell'ultimo anno. Per la maggior parte, sono millennials che dicono di usare sempre l'app o il web mobile per cercare i voli.

  • Il 81% di intervistati afferma di utilizzare il proprio cellulare per gestire i propri viaggi
  • I millennial sono coloro che, in misura maggiore, pretendono di cercare sempre i loro voli attraverso l'app o il web mobile
  • L'uso del computer desktop ha diminuito i punti 5 nell'ultimo anno

Secondo l'ultimo studio di meta-ricerca Skyscannerle ricerche di voli effettuate tramite l'app sono cresciute del 18% rispetto a quelle effettuate nello stesso periodo * dell'anno precedente. La tendenza al rialzo nell'uso delle nuove tecnologie nella gestione dei viaggi non si limita all'utilizzo dell'applicazione, dal momento che la somma delle ricerche effettuate sullo smartphone, tramite l'app o tramite il sito Web del cellulare, è anche Sono aumentati di un 13% rispetto all'estate scorsa. L'uso del computer desktop, tuttavia, è diminuito nei punti 5 e rimane con il 56% di ricerche.

Quando si tratta di consultare l'uso dei telefoni cellulari tra i viaggiatori, 66% degli intervistati afferma di utilizzare il proprio smartphone a volte; il 15%, d'altra parte, indica di farlo sempre, mentre il 19% afferma di non usare mai il suo telefono per questo scopo. La fascia di età di coloro che gestiscono sempre i propri viaggi tramite cellulare è quella di Millennials. Gli 43% di quelli che indicano di usarlo occasionalmente sono tra gli 31 e gli 45 anni e il 40% di quelli che lo usano frequentemente sono inferiori a 30.

L'app ha molti vantaggi, come consentire ai voli di essere salvati come preferiti o avvisi di prezzo per arrivare sotto forma di notifica mobile, semplificando l'accesso ai contenuti, ma i motivi principali per cui i viaggiatori scelgono di cercare i loro voli al telefono sono , per 8 di ogni 10, la comodità di poterlo fare sempre e ovunque; il 12% dice di preferire il cellulare perché evita di accendere il computer e il 8% perché è più veloce e più facile. Il lunedì e il martedì sono i giorni in cui la maggior parte degli utenti accede a Skyscanner per ispirare e gestire le loro scappatelle successive, sia da dispositivi mobili che da computer desktop.

"In Skyscanner crediamo che l'uso del dispositivo mobile per la gestione dei viaggi continuerà ad aumentare nei prossimi mesi, quindi continueremo a scommettere sul miglioramento dell'app anche in modo che sia l'opzione principale per gli utenti di tutte le età", Afferma Cristina Ávila, portavoce di Skyscanner e responsabile dell'app.

* Confronto tra le ricerche di volo effettuate nell'app Skyscanner in luglio e agosto rispetto a quelle eseguite durante lo stesso periodo di 2017.

** Sondaggio condotto su utenti 2.000 Skyscanner tra 10 e 12 giorni di settembre.

Le ricerche di voli attraverso l'app hanno aumentato il 18% questa estate
4.8/ 5 (96.24%) 202 voti