Barcellona: tutto ciò che dovresti sapere

1983
0

Barcellona: guida con le cose più importanti da vedere, le sue spiagge e le migliori attività da fare.

Barcellona È una delle città più importanti della Spagna. Situato sulle rive del Mediterraneo, la sua terra si distingue tra le altre cose, per essere uno dei luoghi più cosmopoliti che conosciamo oggi e uno dei centri finanziari più efficaci al mondo.

Le strade del città di Barcellona sono afflitti da persone di tutte le etnie, origini, culture e costumi e, in parte, questo è ciò che ha arricchito buona parte del territorio catalano.

Allo stato attuale, è ancora uno dei luoghi turistici più importanti e ugualmente, una delle città più visitate.

La offerta culturale Ciò che Barcellona ha non ha eguali e se sei entusiasta di gallerie, arte moderna e strade industriali senza dubbio, questo è il tuo posto.

Le opere di Joan Miró e Antonio Gaudí possono essere apprezzate in tutto l'ambiente in cui ogni pezzo della zona evoca la storia della città.
// //

Cosa posso vedere a Barcellona?

Come abbiamo detto, se sei una persona a cui piace l'arte a Barcellona, ​​ti divertirai molto. Tutte le sue strade sono piene di edifici importanti, monumenti e musei che devono essere visitati almeno una volta nella vita. A volte battezzati come una culla del modernismo a Barcellona, ​​troverete grandi opere di cultura classica e storica combinate con l'arte moderna più attraente del momento.

La Sagrada Familia a Barcellona, ​​in Spagna
La Sagrada Familia a Barcellona, ​​Spagna - © MasterLu - Fotolia.com

Se ci concentriamo sulle costruzioni che dobbiamo fare con il nome e il cognome, ovviamente, non possiamo perdere The Holy Family. La Sagrada Familia È una delle massime costruzioni della moderna architettura catalana, tanto che, oggi, è uno dei monumenti più importanti e più visitati al mondo.

Iniziata da Antonio Gaudi in 1882 questa meraviglia architettonica ancora in costruzione (si dice che le opere finali termineranno data di metà 2014 per i quali un aumento del turismo è previsto nella zona) e appartiene al patrimonio noti UNESCO.

Situato nel cuore di Barcellona, ​​La Sagrada Familia, ha innumerevoli visite durante tutto l'anno. Se ti avvicini, vedrai sulla folla esterna di turisti che scattare foto o registrare video intorno a loro. Proprio all'ingresso del monumento, hai uno stand informativo dove puoi prendere una piccola mappa della città da orientare.

El Parco Güell: un'altra delle meraviglie che possiamo trovare a Barcellona, ​​è questo parco che, costruito sulle alture, fa parte dell'importante eredità della città. Anche progettato e costruito da Antonio Gaudí Park Güell è un'altra opera di carattere modernista poi sollevata per l'uomo d'affari Eusebi Güell e che oggi appartiene al Patrimonio Mondiale.

//
//

Antonio Gaudí si è immerso in questa labirintica costruzione tra gli anni 1900 e 1914. I giardini, i cortili e un'incredibile piazza nel cuore del parco sono alcune delle cose che troveremo.

Questo parco è crollato soprattutto dai turisti, all'altezza di Dragon of the Staircase dove ci sono persone di tutti i tipi che vogliono fare una foto (sicuramente devi aspettare lunghe code per prendere la tua) Intorno al parco, puoi camminare e scoprire tutti i suoi angoli. Puoi anche godere di spettacoli spontanei che realizzano spettacoli di ogni tipo.

Questi sono due degli edifici più importanti della città di Barcellona e che certamente non puoi mancare. D'altra parte, camminare in lungo e in largo per la città è un'esperienza unica, poiché le strade di questo territorio sono piene di magia e cose da scoprire.

El Mercato della Boquería per esempio, è un'altra tappa indispensabile. Situato nel centro per l'impiego turistico e la città in questo mercato, si possono trovare tutti i tipi di cibo: frullati di frutta evidenziare i loro slushies all'ingresso del mercato stesso si può acquistare di prendere in consegna la visita.

In questo mercato, troverete tutti i tipi di turisti che vogliono fare qualcosa di tipico luogo per le loro case come souvenir, ma anche, un sacco di gente del posto che vengono ogni mattina al mercato per ottenere i prodotti migliori. Non puoi perderlo!

Guida video della città di Barcellona

Video fornito da Rubén Alonso, puoi vedere di più sui suoi video sul suo canale YouTube: Rubén Alonso

Quali sono i migliori quartieri di Barcellona?

Barcellona è una città che si distingue per l'orientamento dei suoi quartieri e delle sue strade. Centro turistico dove sono qui, è possibile trovare tutti i tipi di persone che vanno e vengono in tutto il territorio. Successivamente, vogliamo dare una breve rassegna dei distretti della visita obbligatoria a Barcellona:

Panoramica del centro di Barcellona, ​​in Spagna
Panoramica del centro di Barcellona, ​​in Spagna - © Vitalez - Fotolia.com

Quartiere Grace: Si tratta di uno dei più caratteristici che si possono trovare principalmente in comunicazione con essa, il Paseo de Gracia, un ampio viale dove potrete trovare tutti i tipi di negozi, ristoranti e attività da fare in una grande città. La Casa Batlló si distingue per il già citato Antonio Gaudí di 1887 e che è attualmente riconosciuta come patrimonio dell'UNESCO da 2005.

Quartiere Raval: questo quartiere è uno dei più importanti e anche i più trafficati della città. Si trova nel centro di Barcellona e, come tale, è pieno di negozi e persone provenienti da tutto il mondo. Nella grande piazza, troviamo un gatto gigante di design moderno che è il luogo di soggiorno per tutti coloro che non conoscono la città. Dite di questo quartiere che è importante tenere d'occhio le nostre cose mentre camminiamo perché spesso sono presenti borseggiatori spontanei.

Come si vede, a Barcellona, ​​siamo in grado di fare quasi tutto, perché è un molto cosmopolita e di grande impatto sul suo posto strade, si può anche gustare la cucina squisita grazie ad una buona selezione di bar e ristoranti che sono sparsi in tutto larghezza di tutta la città.

Non possiamo dimenticare i luoghi di visita che troviamo nelle sue strade, come il Museo dell'Arte della Catalogna, Museo di Picasso o Maritime Museum tra gli altri, per chi ama l'arte e la storia e vuole sapere di più sulla città senza dubbio, sarà una scoperta.

D'altra parte, non dobbiamo perdere la grande visita all'acquario di Barcellona o allo zoo, un posto ideale che possiamo accompagnare con i nostri bambini.

Qualunque cosa sia ciò che si sta cercando di Barcellona, ​​troverete uno spazio su misura, perché in una grande città è anche possibile visitare i migliori quartieri, conoscere in dettaglio la cultura locale, di shopping o festa tutta, sotto l'incantesimo dello stesso luogo.