Cose da fare a Budapest che ancora non conosci

254
0
Panoramica del Parlamento di Budapest sulle rive del Danubio
Panoramica del Parlamento di Budapest (c) Può foto d'archivio

Non dubito per un momento che molti di voi che visitano memarchodeviaje siano passati attraverso Budapest almeno una volta nei tuoi viaggi Senza dubbio, è uno dei città ideali trascorrere due o tre giorni del viaggio in Europa. Inoltre, la sua vicinanza a città come Praga o Vienna lo rende ideale per un buon percorso attraverso il centro Europa.

In questo post non parleremo delle cose più tipiche da visitare a Budapest, ecco perché ci sono già centinaia di articoli in rete e tutti puntano sullo stesso: il ponte delle catene, il parlamento, il castello, le terme ( occhio, che tutti tendono ad andare ai due più famosi, cioè il Széchenyi o il Gellert e vai avanti che ce ne sono molti altri, più economici e con una qualità simile), l'opera, il mercato centrale, le crociere sul Danubio ... Budapest è molto più di tutto questo e se no, presta attenzione a quello che ti racconteremo su cosa vedere a Budapest, la città delle terme.

Il parco acquatico aquaworld

L'aquaworld di Budapest è uno dei più grandi Parchi acquatici in Europa. Gestito dall'hotel Ramada è un'opportunità di balneazione alternativa se si preferisce un'esperienza di bagno non termale. Il parco è qualcosa lontano dal centro della città, ma puoi prendere il il bus navetta gratuito che parte tutti i giorni da 9: 30 dal quadrato degli Eroi.

L'autobus turistico anfibio

La maggior parte delle città che ricevono migliaia di turisti nel mondo hanno un autobus turistico che attraversa la città in poche ore in modo che possiamo vedere la cosa più importante al riguardo. Budapest non sarebbe stata meno, vista la quantità di turisti che la visitano ogni anno.

La cosa curiosa di questo, e approfittare del vantaggio che il Danubio deve attraversare il centro della città, è quello hanno creato un bus anfibio, cioè un autobus che naviga nel Danubio visitando i principali punti di interesse della città.

Cinetrip The Sparties

I Cinetrip Sparties sono partiti audiovisivi che sono organizzati nelle terme di Budapest. Le feste sono iniziate alle terme (Rudas, Kiraly, Szechenyi, Lukács), ma negli ultimi anni hanno celebrato in molti altri posticome nel parco Millenary o a Siofok, una piccola città vicino al lago Balaton.

DJ che suonano senza riposo, impressionanti effetti audiovisivi, film muti alle pareti, immagini 3D, acrobati, danza del ventre ... andiamo, un mostra che non lascia indifferente a chiunque voglia divertirsi.

Per chi viaggia con bambini

Non ce l'ho Non c'è dubbio quando si viaggia con bambini a Budapest, dal momento che ci sono molte attività che possono essere fatte con e per loro. Ci sono luoghi di divertimento sia al coperto che all'aperto, quindi non devi preoccuparti del tempo se vuoi passare del tempo piacevole con la tua famiglia.

Aree ricreative all'aperto

Il punto principale per prendere i bambini, e fino a quando il tempo lo consente, è il Central park di Budapest, poiché all'interno troverete le seguenti aree ricreative: il parco divertimenti, lo zoo, il giardino botanico e il grande circo di Budapest.

Un'altra grande attrazione offerta dal parco è, in estate, pratica il canottaggio in riva al lagoo in inverno, pattinando sul lago ghiacciato. Puoi anche fare un visita al castello in stile medievale Vajdahunyad, che soddisferà sia gli adulti che i bambini.

Se ti piace pattinare, nel III distretto di Budapest troverai il la più grande pista da skate d'Europa. Qui puoi anche arrampicare, andare in bicicletta o saltare su un trampolino.

Aree ricreative interne

Siamo già con le attività da svolgere nel caso in cui il tempo non permette di essere all'aperto. Puoi iniziare con Palazzo dei Miracoli, che offre un'ampia varietà di giochi e esperimenti scientifici che aiutano i bambini a capire gli standard scientifici. Un'altra opzione è visitare la casa del futuro, dove puoi conoscere viaggi spaziali e astronomia.

Altre opzioni sono visitare il Tropicarium (l'acquario di Budapest), il Teatro del laser in Planetario(straordinari campioni di laser introducono i segreti delle stelle e dell'universo) o il Labirinto di Cuevas nel quartiere del castello (la mostra della cera rappresenta la storia dell'Ungheria).