Consigli tecnologici per prevenire i furti in casa

158
0
@https: //pixabay.com/en/access-accessibility-alarm-3579221/

Rende nervoso chiunque a trovare la porta aperta della casa. Provoca sentimenti di impotenza, rabbia e incertezza per sapere che siamo stati derubati, possibilmente di grande valore sentimentale o economico.

Gli ultimi rapporti delle istituzioni spagnole lo attestano la città meno sicura è Madrid, visto che il margine di possibilità di derubare una casa è 42% e tutti i comuni superano la media nazionale.

Quando trovi la porta d'ingresso forzata o aperta, la prima cosa da fare è chiamare la polizia, senza entrare in casa come gli intrusi potrebbero ancora essere lì. Né dovrebbe toccare nulla per evitare di interferire con le indagini che verranno svolte a seguito del furto. Tuttavia, l'importante è prima: come evitare di essere derubati e visti in questa spiacevole situazione?

Misure di prevenzione di base

I consigli di prevenzione di base sono forniti anche dalla polizia, ogni volta che vengono segnalati rapine in abitazioni nella capitale di Madrid (città che dirige le classifiche con un 53% delle aree più colpite), i furti hanno una media, per un valore calcolato di euro 1.800 compresi gioielli, denaro ed elettrodomestici.

Devi prendere il misure di base per proteggere una casa: chiudere porte, finestre e non lasciare le persiane sollevate. Se la famiglia ha programmato un viaggio e l'assenza sarà lunga, avvisare i vicini per ritirare la posta e fare attenzione alla proprietà.

Dovrebbe minimizzare ogni segno di sospetto che la casa sia vuota, al fine di evitare intrusi e furti di oggetti di valore.

Tra Si raccomandano misure di sicurezza il seguente:

  • Usa lo spioncino per non aprire la porta agli estranei.
  • Cambia i lucchetti in caso di smarrimento delle chiavi.
  • Installa dispositivi elettronici e allarmi.
  • Porte blindate, con almeno due punti di chiusura.
  • Posiziona i cancelli di sicurezza in finestre con un facile accesso.
  • Installa le tende con le serrature interne.
  • Posizionare i sensori di luce con rilevamento del movimento in aree vicino a finestre e porte.
  • Evita di avere oggetti di valore e contanti a casa.
  • Cassette di sicurezza e documenti che richiedono la firma del proprietario come assegni e libretti degli assegni sono una buona opzione.

Raccomandazioni generali per prevenire il furto nelle case

Per evitare il furto nelle case, dovresti:

  • Installa dispositivi di sicurezza elettronici.
  • Non lasciare le imposte chiuse, è sinonimo di assenza in casa.
  • Non disconnettere la sicurezza o i sistemi Internet.
  • Evita oggetti di alto valore su terrazze o finestre.
  • Non menzionare l'assenza di estranei, basta avvisare familiari e amici.
  • Non utilizzare l'interfono se non si è precedentemente notificato la visita di qualcuno.
  • Scegli i dipendenti di casa con cautela.
  • Monitora veicoli e persone che vagano per il posto.
  • Assumi un'assicurazione speciale per oggetti di valore.

Tecnologia attuale: l'automazione degli alloggi

Le soluzioni presentate sopra sono misure di base, che i ladri sono riusciti a eludere in molti casi nel corso degli anni. Fortunatamente, la tecnologia offre soluzioni semplici, ad esempio illuminazione di sicurezza, sistemi di allarme e rilevatori di movimento, che diventano un valido freno per evitare intrusi in casa.

il Organismi di sicurezza dello Stato, lo assicurano L'automazione è un grande alleato se la famiglia finge di essere lontana da casa per molto tempo. Con la domotica è possibile controllare tutti i tipi di attività dal cellulare.

Uno dei Le principali funzioni e i vantaggi della domotica sono i livelli di sicurezza, le installazioni di sistemi a circuito chiuso controllano il traffico di persone in casa e forse questa è la soluzione definitiva quando si tratta di prevenire i furti nella capitale.

Come conseguenza dell'aumento delle rapine, anche la necessità di proteggere i cittadini e, di conseguenza, l'installazione di allarmi in grado di scacciare i ladri, o di cercarli se necessario, è aumentata considerevolmente.

Gli allarmi sono diventati un metodo efficace per prevenire i furti

Tendono ad essere molti le case che rimangono solitarie nella giornata per le attività quotidiane, anche quelli in cui gli abitanti pianificano piccoli viaggi per cambiare la routine, liberare lo stress e l'ansia. Tuttavia, un'altra parte dei "cittadini" approfitta di questi momenti per entrare negli spazi e avere facile accesso agli oggetti che non appartengono a loro.

Il modo migliore per affrontare la situazione è piazzare un sistema di allarme. molti fornitori di allarme di Madrid. Pertanto, è meglio combinare questi sistemi con l'alta tecnologia, che si adattano alle esigenze e agli spazi ciechi della casa.

Ogni allarme deve essere adattato, ad esempio, a case con animali domestici che possono presentare falsi allarmi se questo sistema è incorporato con sensori di movimento che catturano i movimenti dell'animale, all'interno della casa.

Non è richiesto alcun maggiore rimodellamento negli spazi della casa e inoltre non smettono di funzionare a causa di interruzioni di corrente, quindi sono deterrenti per tutti ladri che hanno numerosi strumenti e sistemi anti-urto, evitato con nuovi sistemi di sorveglianza che includono la domotica.

L'innovazione dei sistemi porta con sé la gestione di telecamere e rilevatori tramite applicazioni mobili tramite Internetsono altamente affidabili e consentono di avvisare i servizi di sicurezza di inviare notifiche agli smartphone dei proprietari.

Tipi di allarmi per la casa

  • Allarmi con avviso perimetrale: questo sistema protegge la sicurezza interna. Si attiva quando l'individuo è già dentro la casa. Questo sistema può essere rinforzato tramite sensori, che fa sì che l'intruso fugga prima che possa entrare nella proprietà.
  • Ricezione del sistema centrale: una centrale è più efficace, poiché sorveglia le ore 24 del giorno. Questi sistemi, quando rilevano qualcosa di strano, inviano avvisi alle autorità.
  • Apparecchiature di controllo: l'automazione è un modo per ottimizzare in modo integrale il controllo dei sistemi di allarme di casa, poiché da luoghi lontani della proprietà permette di monitorare la proprietà, anche se è all'interno o all'esterno del paese.

Tutte le opzioni sopra descritte, comunicano tramite WiFi o tecnologia GSM. I dispositivi più sofisticati hanno telecamere con riconoscimento e verifica facciale.

Consigli tecnologici per prevenire i furti in casa
4.7/ 5 (94.59%) 244 voti