Chiclana de la Frontera, guida turistica della città spagnola: tutto di base ed essenziale

2571
0

Guida turistica della città spagnola di Chiclana de la Frontera con tutte le nozioni di base ed essenziale da conoscere.

Chiclana de la Frontera, Cádiz, Spagna - Isola di Santi Petri
Chiclana de la Frontera de la Frontera, Cádiz, Spagna - Isola dei Santi Petri (c) Può foto d'archivio

Chiclana de la Frontera, uno dei grandi tesori turistici dell'Andalusia, trova il suo posto nelle coste sudoccidentali di Cadice, a 128 chilometri dal capoluogo di provincia. Ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo sono affascinati dalle spiagge di sabbia bianca, i monumenti storici e tutto il fascino della Costa de la Luz.

Come non potrebbe essere altrimenti, il tempo - sempre soleggiato per la maggior parte dell'anno - è una delle principali affermazioni di questo comune spagnolo, con temperature medie che potrebbero aggirarsi intorno a 19 e 20 ° C.

Ma Chiclana de la Frontera è molto più che sole e spiaggia. Anche gli innumerevoli musei, chiese ed edifici emblematici arricchiscono la sua offerta culturale, dove le reliquie del Castello di Sancti Petri, le mostre del Museo di Chiclana o la famosa Torre dell'Orologio sorprenderanno sia i residenti sia gli stranieri.

D'altra parte, questo gioiello del Mediterraneo ospita un ricco patrimonio storico che ha le sue radici nel Medioevo. Sarebbe fondata nel 1303 da Alfonso 'el Bueno' Perez de Guzman, anche se il boom economico non è venuto solo molto più tardi, dal XVIII secolo, quando le case padronali e le industrie del vino hanno dato una spinta al business e commerciale comune.

Come posso arrivare a Chiclana de la Frontera?

Se vogliamo godere del fascino di Chiclana de la Frontera, possiamo accedere al comune con autobus, aereo e treno, essendo la prima opzione la più desiderata dai turisti spagnoli, considerando il gran numero di linee e percorsi disponibili.

Per coloro che risiedono in dell'Atletico o Barcellona, possiamo trovare principalmente due aeroporti nelle vicinanze di Chiclana de la Frontera: Aeroporto di Jerez, a pochi chilometri da 42, e il Sevilla, a 153 chilometri.

Meno raccomandabili sono gli aeroporti di Gibilterra e Malaga, che ci separano rispettivamente da 110 Km e 235 Km dalla nostra destinazione. il linee ferroviarie sono scarsi nel comune, che ha solo la stazione di San Fernando-Bahía Sur, a soli 9 chilometri di distanza.

Per spostarsi a Chiclana, il agenzie di noleggio auto sono il modo migliore per esplorare le meraviglie che la regione offre .//
//

Quali sono le migliori spiagge di Chiclana de la Frontera?

Gran parte del prestigio internazionale del Costa de la Luz è dovuto alle sue spiagge, dalla caratteristica sabbia fine e dorata, che brillano con intensità speciale a Chiclana de la Frontera.

Nel Barrosa Beach scopri un'oasi di 8 miglia di sabbia bianca e acque cristalline che delizieranno i più curiosi, visto che sulle sue rive è stata combattuta una delle battaglie più importanti della Guerra d'indipendenza spagnola. Più premi garantiscono l'eccellenza di questa spiaggia, come la Bandiera Blu o la Q della Qualità Turistica.

Inoltre, l' Spiaggia Sancti Petri Si distingue per il suo incomparabile ambiente naturale, di grande bellezza paesaggistica, grazie alle attrazioni del Parco Naturale di Bahía de Cádiz in cui è circoscritto. Come Barrosa, ha anche il Q della qualità turistica.

Cosa possiamo vedere a Chiclana de la Frontera?

Chiclana de la Frontera, Cádiz, Spagna - Cappella di Santa Ana
Chiclana de la Frontera, Cadice, Spagna - Cappella di Santa Ana (c) Può foto d'archivio

Visitare le province andaluse, con i loro costumi, le loro delizie culinarie e i loro tesori naturali, è di per sé un'esplosione di sensazioni che catturerà l'intera famiglia. Il forte tradizione vinicola Questo schizza la regione ne è un buon esempio.

Nelle cantine di Vélez, Sanatorio o Miguel Guerra possiamo degustare una vasta gamma di vini, come Amontillado, Oloroso o Fino, tra le altre varietà, che è più squisito. Naturalmente, gli amanti del turismo del vino riconosceranno la massima espressione del vino in queste terre.

La gastronomia di Chiclana sembra essere una delle più gustose in Andalusia, con piatti creativi come quelli tradizionali a base di pesce e pesce, principalmente. La Chiczanera Berza, i gamberetti di Chiclana, le salsicce autoctone o la pasticceria spiccano - i dolci di mandorla del Convento de las Madres Agustinas Recoletas meritano un capitolo a parte.

// //

Ma Chiclana è anche una terra di musei, come vediamo nei diversi campioni preistorici, napoleoniche e contemporanei che abbagliano nel Museo di Chiclana. Per i fan della corrida, il Museo Municipale Francisco Montes Paquiro è un must, con infinite reliquie e collezioni pittoriche legate al mondo della corrida.

I monumenti storici meritano un'attenzione particolare a Chiclana, a partire dal Isola di Sancti Petri. Su questo isolotto, che ospitava i primi coloni, sorge un castello con un grande focolare, costruito tra il XVII e il XIX secolo. Secondo lo storico romano Pomponio Mela, i resti di Ercole giacciono tra le fondamenta di questa fortificazione.

Allo stesso modo, numerose chiese e eremi offrono una pittoresca eredità culturale del Medioevo. il chiese di San Juan Bautista e Jesús Nazareno, passando per l'Eremo di Santa Ana e la Chiesa di San Telmo, non rimarrai deluso.

Playa de la Barrosa, Cadice, Spagna
Spiaggia della Barrosa, Cadice, Spagna © Mr.Papeete - Fotolia.com

Neanche il Torre dell'Orologio, datato in s. XVIII, può lasciarti indifferente. Meglio conosciuto come 'Arquillo del Reloj', questo edificio religioso si trova nella Plaza Mayor ed è una delle grandi icone del comune. Le ondate di turisti che di solito affollano le loro porte testimoniano la loro popolarità.

Come centri di talassoterapia che abbondano in San SebastiánAnche Chiclana de la Frontera rappresenta una risorsa importante per il turismo della salute. Niente come cadere dal Fuente Amarga spa, che funziona da 1803, per controllarlo.

Le numerose barche che attraversano queste coste rappresentano un'altra delle grandi attrazioni del luogo. E non c'è niente come guardare il tramonto o l'alba mentre la brezza salata ti rimuove i capelli. Un'ottima esperienza da scoprire.

Inoltre, sulle sue spiagge possiamo praticare numerosi deporta acuatiicos, come la vela, il windsurf o il surf, sempre accompagnati dal miglior clima mediterraneo. Nessuno dovrebbe sorprendersi se il turismo giovanile è molto presente in questa città di Cadice.

[jbox color = "blue" vgradient = "# fdfeff | # bae3ff" title = "Ti è piaciuto questo articolo?"] Bene, ti chiediamo solo in cambio di condividerlo, nel in cima all'articolo Hai pulsanti per condividerlo google plus, facebook, twitter, pinterest, ecc ... [/ jbox]