Vado a fare un viaggio a MILANO in 2020

Guida con il MEGLIO per visitare MILANO questo 2020 con escursioni e sistemazioni in cui dormire.

Posti economici ed economici per dormire a Milano

Hotel Siena

Camera doppia - letti 2 da 40 EUR

Hotel Trentina

Camera singola da 40.5 EUR

Hotel Sara

Camera singola da 49 EUR

Hotel Lugano

Camera singola da 37.31 EUR

Hotel Vienna

Camera doppia da 40 EUR

Terminal Hotel

Camera singola da 42.3 EUR

Mokinba Hotels Montebianco

Camera singola da 45 EUR

iH Hotels Milano Regency

Camera doppia da 47.33 EUR


Guida della città di Milano (Italia)

Una città pieno di vita, che vale la pena visitare in ogni momento dell'anno, dove il turista è sempre ben accolto e in cui il opzioni per il tempo libero e per tutti i gusti Sono infinite. Questa è Milano; Confortevole e accogliente

comodo, perché passeggiare per le sue strade è il più piacevole ed è molto facile trovare luoghi che valga la pena visitare o spazi curiosi che non ti lasceranno indifferenti. e accogliente, perché è ancora la seconda città più popolosa d'Italia - dopo Roma- Il milanese è una persona vicina, gentile e allegra. Sempre pronto ad accogliere il turista e fargli sentire quello spirito familiare che caratterizza così tanto gli italiani.

La moda e creatività segnano l'essenza di questa città situata nel nord Italia, molto vicino alla splendida Svizzera, grazie alla quale si spostano dal vortice della città alla tranquillità del Grandi laghi vicino a Milano, è qualcosa di molto semplice. In effetti, ci sono molti italiani e turisti che approfittano del loro soggiorno per visitare questi paesaggi cinematografici naturali.

Oltre alla moda e alla natura, Milano si distingue per essere una città molto cosmopolita, dove sono riusciti a coniugare la modernità con la storia, qualcosa che si riflette nei resti celtici e romani tra gli altri. Teatri, musei, la sua imponente cattedrale (il Duomo) o gustare i suoi famosi snack alla fine della giornata, in uno dei pittoreschi stabilimenti alberghieri della capitale lombarda, sono un'altra opzione che Milano offre.

Le migliori zone in cui soggiornare a Milano

Scegliere la posizione del luogo in cui alloggeremo quando visitiamo una città che non conosciamo, crea sempre qualche incertezza. Per questo motivo, abbiamo Selezionato per te le migliori zone in cui soggiornare a Milano, tenendo conto di criteri importanti come la facilità di accesso, il prezzo o le alternative per il tempo libero che ci sono in giro.

Il centro storico

Nel cuore della città di Milano la vita non si ferma ed è il posto migliore dove stare sia se la tua visita sarà veloce - perché avrai a portata di mano alcuni dei luoghi da non perdere quando visiti il ​​capoluogo lombardo - come se il tuo soggiorno si allungasse e tu andassi a Cogli l'occasione per conoscere Milano e i suoi dintorni, accedere comodamente a qualsiasi trasporto pubblico Hai a disposizione.

Dal tuo alloggio nel centro storico di Milano puoi camminare a piedi per avvicinarsi alla piazza del Duomo, dove si trova la maestosa cattedrale della città, la cui visita vale la pena per il suo grande valore storico e per tutta la cultura che troverai all'interno.

Inoltre, avrai a mano i migliori teatri e musei da Milano, dove la programmazione è ampia e troverai sicuramente qualcosa che soddisfa i tuoi gusti. In effetti, ognuno di questi luoghi, come il famoso Teatro Alla Scala, merita una visita, anche se non si va a vedere un'opera, per il suo valore architettonico.

Certo, è il luogo indicato per gli amanti della moda e della gastronomia, perché nelle sue strade troverai alcuni dei migliori negozi di moda e nei suoi ristoranti puoi gustare i piatti più tipici di una delle cucine più famose al mondo.

sempione

Forma parte del centro storico della città e si distingue, senza dubbio, per la sua vasta area verde; un parco di 47 metri di ettari, che dà il nome a questa zona centrale di Milano, e all'interno del quale è possibile trovare il famoso Arco di Pace - la cui costruzione terminò nel 1815 - l'anfiteatro Arena Civica, dove oggi si svolgono concerti e alcuni eventi sportivi eccezionali, così come il Acquario (Aquarius Civic) che ha 36 serbatoi d'acqua e più di 100 diverse specie marine.

Un luogo romantico dove ci sono, dove disconnettersi dal trambusto della città, ma nel cuore di essa. È facilmente raggiungibile con la metropolitana, autobus e tram.

Oltre a camminare lungo i suoi sentieri, rinfrescarsi vicino ai suoi stagni o semplicemente riposare nei suoi grandi giardini, hai anche il Castello Sforzesco, costruito nel 1368, che ospita alcuni dei più importanti musei della città, come la Pinacoteca, il Museo Egizio o il Museo di Arte Antica, tra gli altri.

Il programma di questo parco va da 6.30 a 21 ore e il suo accesso è completamente gratuito. Non dimenticare di salire al Torre Branca, da dove è possibile contemplare l'intera città. Una nota: nelle giornate limpide è possibile vedere parte dell'Appennino e delle Alpi, da esso.

Stazione centrale

Uno degli aspetti più curiosi di questa città italiana sono le piacevoli sorprese che si ottengono quando si accede a una delle sue edifici più emblematici, come nel caso della Stazione Centrale di Milano. un area ideale per rimanere, se viaggi in treno da un altro punto del paese e se desideri visitare i dintorni.

È anche perfetto per viaggi espressi nel fine settimana, poiché essendo situato nel centro della città, accedi facilmente ai punti di interesse turistico da non perdere, oltre ad avere le migliori gallerie e spazi di moda per il tempo libero e il divertimento, sia di giorno che di notte.

La Stazione Centrale di Milano è uno dei più grandi in Europa e il suo stile moderno è sorprendente, sebbene sia stato costruito nel 1931, sotto il comando di Mussolini, il cui obiettivo era dimostrare il potere del regime fascista.

E, proprio in relazione a questa era, a meno di 300 metri dalla Stazione Centrale c'è Memoriale delle vittime dell'Olocausto (Memoriale Della Shoah Di Milano), dove è possibile vedere alcuni dei vecchi treni che portavano gli ebrei nei campi di concentramento, nonché altre informazioni relative a quel tempo.

navigli

Che tu stia viaggiando con un piano romantico o con gli amici, il quartiere dei Navigli è uno di quelli hanno più vita a Milano. Lontano dal fascino delle vie centrali del capoluogo lombardo, Navigli è a Quartiere della Boemia, a cui puoi accedere sia in treno, in tram o in autobus da una qualsiasi delle principali stazioni della città o dall'aeroporto.

Vas SI A accesso in auto, di solito è un posto molto affollato per tutta la vita, quindi ti consiglio di controllare se la sistemazione in cui prenoterai il tuo soggiorno ha un parcheggio proprio o vicino. Stai camminando mezz'ora dal centro.

Questo quartiere è caratterizzato dall'avere canali navigabili, anche se Milano non ha uscita sul mare. Questo rende i Navigli uno dei più Romantico città.

Ogni sabato, un grande mercato è organizzato nel quartiere e l'ultima domenica del mese, uno dei mercati di antiquariato più popolari in Italia. Ma senza dubbio, se questo quartiere si distingue per qualcosa, è a causa del la vita che viene fatta nelle sue terrazze e nella lista infinita di bar e ristoranti di ogni genere.

Città Studi

Come suggerisce il nome, è uno dei zone universitarie della città e anche uno dei rimanere più economico. È vero che non si trova nel centro di Milano, ma puoi accedervi comodamente con qualsiasi mezzo di trasporto pubblico che la città ti offre.

Una buona opzione se stai cercando un tranquillo, da cui spostarsi senza problemi e dove è possibile incontrarne alcuni edifici emblematici di Milano, come il Politecnico o le più importanti biblioteche scientifiche del paese.

Certo, è un'area in cui non mancano i servizi principali di cui avrete bisogno quando andrete in gita, come bar, ristoranti o negozi locali per ottenere l'acquisto di base per le tue giornate a Milano.

Come raggiungere la città di Milano in aereo

Milano ha Aeroporti 3: Malpensa, che è l'aeroporto a cui arrivano la maggior parte dei voli internazionali e che si trova a circa 45 chilometri da Milano; aeroporto Linate, a 7 chilometri da Milano, a cui arrivano molti voli nazionali ed europei, e Orio al Serio, situato vicino alla città di Bergamo, a circa 50 chilometri dal capoluogo lombardo.

La nostra raccomandazione è quella usa un buon comparatore di volo per individuare il volo più adatto alle tue esigenze.

Come spostarsi dagli aeroporti di Milano

Senza dubbio, il l'opzione migliore è viaggiare all'aeroporto di Malpensa, perché hai più opzioni per raggiungere il centro di Milano. Da un lato, il servizio di autobus che ti porta alla Stazione Centrale. Dall'altro, il treno, che parte ogni minuto 30 e ti porta alla stazione di Cardona, nel centro di Milano; un'opzione molto comoda, anche se un po 'più costosa della prima.

Infine, hai sempre l'opzione del servizio taxi che ti porterà nel luogo specifico in cui desideri o noleggi la tua auto, se poi vorrai muoverti per Milano e dintorni in totale libertà.

Dall'aeroporto Linate hai servizi 2 autobus: Scarfly, che parte ogni 30 minuti dalle ore 5.30 mattina fino linea 22 e 73, lasciando la piazza San Babila, nel centro storico di Milano.

Finalmente, dall'aeroporto Orio al Serio, c'è un servizio autobus privati che ti porta al centro della città, lo stesso di treno, che ti lascia nel centro della città.

Come arrivare alla città di Milano in treno

Se la tua cosa non è viaggiare o la tua idea è quella di viaggiare in treno in Francia e in Italia, l'opzione più diretta è prendere questo trasporto da Barcellona, dove effettuerai un viaggio tra le 12 e le 20 ore fino a raggiungere il Stazione Centrale di Milano.

Nonostante non dover controllare i tuoi bagagli, non è possibile arrivare direttamente da Barcellona a Milano Senza cambiare treno. Il numero minimo di trasferimenti è 2, ma possono essere fino a 5, a seconda dei giorni, dei prezzi o degli orari scelti.

In ogni caso, questa opzione ti consente di visitare altre città e fare alcune fermate al tuo ritmo, sia in Italia che in Francia. In ogni caso, di solito è a opzione più economica dell'aereo.

Come puoi muoverti nella città di Milano

Se Milano è caratterizzata da qualcosa, è una città che è molto facile da raggiungere, ma anche aggirarlo con i mezzi pubblici, poiché ha tutti i mezzi di cui potresti aver bisogno per viaggiare da un capo all'altro della città, ma anche per l'aeroporto e altre località vicine, così come altri punti in Italia, se questa è la tua idea.

El la metropolitana è l'opzione più veloce Se vuoi raggiungere le principali località turistiche e funziona anche dalle 6 del mattino alle 12 di sera. Puoi controllare prezzi, orari e tour dall'applicazione bancomat gratuita.

Le tre linee della metropolitana di Milano sono numerate e hanno colori diversi:

  • Linea M1 (rossa): Questa linea è interessante soprattutto se viaggi per lavoro e vuoi partecipare alla Fiera di Milano. Attraversa il Duomo e San Babila.
  • Linea M2 (verde): Passare attraverso la stazione centrale.
  • M3 line (giallo): Probabilmente la linea più interessante. Si ferma al Duomo, in via Montenapoleone (la più importante area commerciale di Milano) e alla Stazione Centrale.
  • Linea M5 (viola): È una linea che si integra con i treni regionali. Alcune delle fermate più interessanti sono lo stadio di San Siro e la stazione Garibaldi.

Altre opzioni, come ho detto, sono il autobus e tram. Queste sono buone opzioni per raggiungere i punti turistici, ma anche per accedere ad altri luoghi della città o al tuo hotel, senza dover camminare molto, nel caso in cui sei stanco o hai qualche scrupolo a visitare alcuni punti dalla città (anche se Milano è molto tranquilla).

Risparmia con il Milan Pass

Come succede in altre città europee, in Milano ha anche una speciale carta turistica, il Milan Pass. Grazie ad esso puoi viaggiare completamente gratis con i mezzi pubblici dalla città (treno urbano, metropolitana, autobus e tram), nonché sull'autobus che porta all'aeroporto.

Ma, inoltre, hai anche importanti sconti in oltre 500 località turistiche della città, tra cui musei, ristoranti e alcuni negozi di moda in città, o accesso completamente gratuito a luoghi come il Museo AC Milan o la Cripta Leonardo.

Come curiosità, Per ogni Milan Pass hai un viaggio turistico in tutta la città, con autista privato. Senza dubbio, un'opzione molto romantica se quello che vuoi è sorprendere il tuo partner.

Il meglio di ciò che puoi vedere e fare durante il tuo soggiorno a Milano

Uno dei vantaggi di Milano è quello i luoghi che sono assolutamente da vedere sono molto centrali Oppure puoi accedervi rapidamente e comodamente. Quindi, se hai intenzione di prolungare il tuo soggiorno o se si tratta di un viaggio di un fine settimana, prendi nota di I luoghi 5 che devi includere nel percorso di visita:

Milano, città della moda e dello shopping

Se qualcosa è famoso Milano è, senza dubbio, per essere un riferimento moda. Celebra una delle settimane della moda più importanti al mondo, la Settimana della moda di Milano, essendo parte della Top 5 degli eventi del settore, vicino a Roma, Parigi, NY o Londra.

Alcuni dei i modelli più famosi degli ultimi tempi e i designer più importanti Hanno mostrato le loro creazioni alla settimana della moda di Milano, dal primo evento tenutosi nel 1958.

Quindi le cose e come potrebbe essere altrimenti, a Milano ci sono anche le I migliori marchi nel mercato della moda Al momento Tutti si concentrano su ciò che è noto come "Quadrilatero della moda'di Milano, situato tra alcune delle strade più lussuose di esso, la Via Montenapoleone e la Via della Spiga.

Ma, ovviamente, nel resto delle zone centrali di Milano trovi negozi di moda di tutti i gusti e prezzi. In questo senso, uno dei le gallerie più esclusive è la Galleria Vittorio Emanuele II e uno dove il negozi più convenienti è il Corso Vittorio Emanuele II. L'orario di lavoro è abbastanza simile a quello in Spagna, dalle 10 alle 20.

ULTIMI HOTELS INCORPORATI

ALTRE DESTINAZIONI DALL'ITALIA CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Vincine uno notte in una suite e un viaggio per il UEFA EURO 2020 tutto spese pagate.
Vedi offerta