Ovunque viaggi, fallo per meno. Goditi un Sconto del 15% o più in soggiorni fino al 4 gennaio 2021.
Vedi le offerte

Sto andando in gita a NEW YORK su 2020

 

Guida con i MIGLIORI per visitare NEW YORK questo 2020 con escursioni e sistemazioni per dormire.

Alloggi economici ed economici per dormire a New York

vuoto
Broadway Hotel & Hostel
vuotovuoto Camera doppia da 45 EUR

vuoto
The Jane Hotel
vuotovuoto Camera singola da 53 EUR

vuoto
Econo Lodge Times Square
vuotovuoto Camera doppia da 56 EUR

vuoto
Royal Park Hotel
vuotovuoto Camera doppia da 60 EUR

vuoto
U Hotel Fifth Avenue
vuotovuotovuoto Camera doppia da 36 EUR

vuoto
Seton Hotel
vuotovuotovuoto Camera doppia da 40 EUR

vuoto
Albergo 91
vuotovuotovuoto Camera doppia da 41 EUR

vuoto
Pennsylvania Hotel
vuotovuotovuoto Camera doppia da 41 EUR

vuoto
Hilton Club di New York
vuotovuotovuotovuoto Camera doppia da 36 EUR

vuoto
The Redbury New York
vuotovuotovuotovuoto Camera Tripla da 36 EUR

vuoto
Parker New York, una proprietà Hyatt
vuotovuotovuotovuoto Camera doppia da 36 EUR


Guida di New York negli Stati Uniti

New York, o New York come molti dicono, è una grande città con molte possibilità. Questo rende una buona preparazione del viaggio e una buona guida della città per aiutarti a goderti la vacanza.

New York è diventata negli ultimi anni e per i suoi meriti nel capitale economica e culturale più importante del mondo. New York offre un'atmosfera e a stile di vita unico che non possiamo dirti, devi viverlo e goderne.

Assisti a un musical a Broadway, trascorri una notte a Times Square, cammina su e giù per il ponte di Brooklyn, goditi un pomeriggio di shopping sulla Fifth Avenue o sentiti come un broker a Wall Street, sono alcune delle cose che si possono fare solo a New York.

Durante gli ultimi anni il numero di turisti spagnoli che hanno visitato New York è aumentato in modo sorprendente. Il prezzo dei voli e il valore del dollaro sono stati fattori decisivi per New York per superare come meta turistica altre località più vicine e storicamente più visitate.

Tempo a New York

NY
cielo sereno
10.6 ° C
10.6 °
10.6 °
64%
0.5kmh
0%
Mar
27 °
Mer
27 °
Jue
23 °
gareggiare
24 °
Sat
18 °

Le migliori aree dove stare a New York

Per sfruttare al meglio il tuo soggiorno, in questa sezione ti offriamo una piccola guida con il le migliori zone in cui soggiornare a New York: il più turistico, il più sicuro, da cui è facile raggiungere qualsiasi punto della città, cammina a piedi o mangia e compra senza problemi, a pochi metri dal tuo hotel.

Il distretto finanziario

Il Financial District, dove si trova Wall Street, si trova sulla punta meridionale di Manhattan. È un quartiere molto vivace durante il giorno ma di notte è piuttosto vuoto poiché è un'area dedicata quasi esclusivamente al mondo degli affari.

È una buona opzione per rimani a New York Se viaggi per lavoro o stai cercando una zona molto tranquilla di notte.

Questa area ha anche alcuni dei Le migliori connessioni della metropolitana di New York, rendendo il trasferimento ad altre aree e attrazioni un compito facile.

Il distretto finanziario è un centro internazionale riconosciuto di finanza e giustizia che ha numerose attrazioni e punti di interesse. Oltre a molti grattacieli, troverai il mondo famoso Borsa di New York, Trinity Church e Federal Hall.

Midtown, il cuore della città

Senza dubbio, questo è l'area in cui soggiornare a New Yorksei richiesto sia per viaggi di lavoro che per turisti, come indica il nome, è il centro della città.

Gli Gli hotel di Midtown sono richiesti ed è per questo che i loro prezzi sono molto più costosi rispetto al resto della città. Particolarmente costosi sono quelli sul lato est dove si trovano alcuni degli hotel più lussuosi ed esclusivi di New York.

¿Por qué es molto consigliabile questa zona? Perché puoi tornare in hotel a piedi, senza attraversare aree pericolose e perché puoi risparmiare un sacco di soldi sui trasporti essendo così ben posizionato.

Midtown è la patria di attrazioni da non perdere Broadway e i suoi teatri musicali, Times Square e i suoi giganteschi schermi pubblicitari, il famoso grattacielo Empire State Building, il punto di vista di In cima alla roccia o il famoso 5th Avenue di New York e i suoi negozi leggendari.

Upper West Side

L'Upper West Side ha un fascino speciale. Con architettura unica, ristoranti, negozi, musei, parchi e persino opera, questo quartiere offre qualcosa per tutti.

Anche se può sembrare lontano vedere la mappa, l'area è perfettamente collegato con metropolitana e autobus, essere fattibile arrivare a Times Square in meno di 15 minuti.

È in questa zona che troverai attrazioni turistiche come Central Park stesso, il Lincoln Center o lo spettacolare Museo di storia naturale. loro Gli hotel sono più spaziosi, confortevoli ed economici di quelli a Midtown.

Stare nell'Upper West Side è a Esperienza romantica a New York e una parte essenziale di ogni visita alla Grande Mela.

Lower East Side

Questo è uno dei le migliori zone in cui soggiornare a Downtown Manhattan, vicino a tutto, ma relativamente tranquillo. Nei suoi dintorni possiamo trovare il World Trade Center, la Statua della Libertà, Chinatown, Little Italy, il Ponte di Brooklyn o Wall Street, tra gli altri.

Lower East Side è un iconico quartiere di New York City, sede della grande ondata di immigrati che New York ricevette nel XIX secolo. È uno dei quartieri più vecchi da New York e si estende da Chinatown all'East River.

Questa zona è eccellente per sperimentare la vita del quartiere di New York, offre molto buoni ristoranti e una vita notturna molto vivace L'area ha molti hotel di design ma c'è anche qualche altra possibilità più economica di quella offerta da Soho.

Se desideri rimani a New York e sentirsi in a ambiente locale, questo potrebbe essere il tuo posto. Anche qui e nel tuo vicino (il quartiere dell'East Village) si trovano alcuni dei discoteche più popolari tra i newyorkesi.

Times Square

L'area intorno a Times Square è a ottima opzione dove alloggiare a New York poiché sarai vicino a uno dei siti più famosi della città. È una zona molto vivace, piena di ristoranti, negozi e teatri. Certo, dovresti anche sapere qual è il area con più agglomerazione di hotel e turisti, rumoroso e frenetico.

Per noi non c'è dubbio, Times Square è la zona migliore per dormire a New York. Altre zone davvero attraenti sono Central Park o le strade vicino all'Empire State Building, anche se sono più tranquille e non hanno quell'atmosfera aperta 24 ore su XNUMX.

Ricorda che il Il sito più visitato di Manhattan. Questa piazza, conosciuta anche come "The Crossroads of the World", ha dozzine di schermi a LED ed è piena di personaggi curiosi. È il sito della città in cui vengono scattati più selfie e a deve vedere per qualsiasi turista

Ad ogni modo, non essere ossessionato da quest'area. Times Square È una delle zone più turistiche e per questo motivo tutti gli hotel che si trovano nelle vicinanze di solito sono costosi o con a cattivo rapporto qualità prezzo.

Come arrivare a New York City in aereo

New York ha Aeroporti di 3: JFK, La Guardia e Newark. JFK (John F. Kennedy) è il principale aeroporto della città, si trova a 25 km a sud est di Manhattan e ha nove terminali per ospitarne alcuni 50 milioni di passeggeri annuali.

L'aeroporto Newark, Situato 25 km a sud ovest di Manhattan, ha un movimento di 30 milioni di passeggeri all'anno, molto simile a JFK, ed è il secondo più grande della città. avete Terminali 3 collegati tra loro tramite il Treno aereo. Questo treno è libero e passa ogni 3 minuti durante il giorno o ogni 15 minuti da mezzanotte.

L'arrivo a New York può anche essere effettuato tramite il aeroporto La Guardia quello, situato nel quartiere di Queens a soli 12 km da Manhattan, lo rende l'aeroporto più vicino alla Grande Mela. Questo aeroporto, utilizzato principalmente per voli nazionali All'interno del paese, ha 4 terminali collegati tra loro attraverso un servizio di autobus gratuitos.

[search_flights city = "new york"]

[search_flights_typical_price from_city = "Madrid"To_city =" new york "]

Come spostarsi dagli aeroporti di New York

 

Dal JFK

Air Train e Metro: I 9 terminal dell'aeroporto sono collegati tra loro gratuitamente tra loro tramite il cosiddetto Air Train, questo avviene su base regolare e collega anche l'aeroporto con la metropolitana e la rete ferroviaria per raggiungere Manhattan. Il modo più economico per raggiungere il centro è utilizzare questo servizio. Possiamo prendere il treno aereo per Howard Beach (linea A) o SutphinBlvd. (linee E, J, Z), una volta lì prenderemo la metropolitana che ci lascerà a Manhattan.

Da La Guardia

bus: è l'opzione più economica e in circa mezz'ora Arriveremo a Manhattan. Il servizio è disponibile dalle 5:1 all'XNUMX: XNUMX e al Sito ufficiale possiamo vedere le mappe del percorso che il linea M60, che è una linea che ci avvicina, da uno qualsiasi dei 4 terminal dell'aeroporto, alla fermata dell'autobus della Columbia University (tra Broadway e la 116th Street). Da qui puoi prendere le linee 1, 2, 3, A, B e C della metropolitana per raggiungere la nostra destinazione finale.

Da Newark

Treno aereo e treno: Questa è l'opzione più economica per arrivare a Manhattan. Dobbiamo prendere l'Air Train, in uno dei terminal in cui ci troviamo, fino alla stazione ferroviaria Newark Liberty International. Una volta alla stazione possiamo prendere il treno NJ Transit o il Antrak, questi treni ci porteranno a PennStation a Manhattan. PennStation è uno dei luoghi meglio comunicati della città e, una volta lì, dobbiamo prendere l'autobus o la metropolitana fino a destinazione.

Distretti di New York

Per molti, New York è sinonimo di parchi, musei e Manhattan grattacielo. Ma la verità è questa New York è composta da cinque distretti, noti come New York quartieri, che potrebbe attraversare città indipendenti e Manhattan è solo una di queste.

Manhattan

El distretto più importante e conosciuto New York è Manhattan, anche molte persone credono che New York e Manhattan siano sinonimi. Manhattan è un'isola lunga 21 chilometri e larga 3,7 chilometri limitata dai fiumi Hudson (ovest), Est (est) e Harlem (nord).

Manhattan New York
Manhattan New York

Queste sono le diverse parti che compongono Manhattan:

Washington Heights: Il suo nome deriva da Fort Washington, una fortezza del 220 ° secolo che serviva a proteggersi dagli attacchi delle forze britanniche. Questa parte va dalla XNUMXth Street ad Harlem, a nord dell'isola.

Harlem: la sua via più importante è la 125, dove si trova il famoso Apollo Theater. Questa zona inizia dove finisce Upper Manhattan e termina alla 155th Street.

Upper Manhattan: Nella sua parte occidentale, nella zona che si eleva più in alto, si trovano l'Università della Colombia e la Cattedrale di San Juan el Divino. Si può dire che sia la parte più alta di Manhattan, inizia a Central Park e termina alla 96esima strada.

Midtown Manhattan: È l'estremità meridionale di Central Park, si estende dalla 14a alla 59a strada. La cosa più importante di quest'area sono i suoi grattacieli, che iniziano alla 33a strada, e dove si trova l'Empire State Building, che è il più famoso.

Lower Manhattan: È il punto in cui New York ha avuto origine, è la parte più meridionale dell'isola. In esso è il distretto finanziario e gli organi governativi. Questa zona copre dal sud dell'isola alla 14th Street.

Brooklyn

città indipendente fino a 1898, oggi Brooklyn è il più popoloso dei cinque comuni che compongono New York e il secondo in estensione. Ha più di due milioni e mezzo di abitanti e 183 chilometri quadrati.

Brooklyn New York
Brooklyn New York

A causa della sua rapida industrializzazione e del vertiginoso aumento degli abitanti, che la collocò come la terza città più popolosa degli Stati Uniti durante la maggior parte del diciannovesimo secolo, la città originale di Brooklyn alla fine del secolo ha assorbito le città di New Lots, Flatbush, Gravesend, New Utrecht e Flatlands.

Parte di le maggiori attrazioni della città che dovresti vedere sono il Museo di Brooklyn (200 Eastern Parkway), il Parco dei divertimenti Astroland (1000 Surf Avenue), il New York Transit Museum (130 Livingston Street), il Brooklyn Botanic Garden (900 Washington Avenue), il Cimitero di legno verde (500 25th Street), il Rifugio Grecian (Prospect Park), il Chiesa della Santissima Trinità (157 Montague Street), il Sinagoga di Kol Israel(603 Saint John's Place), il Chiesa riformata vecchio pugno (729 Carroll Street), il Casa Saitta (1135 84th Street) e il Cattedrale ortodossa russa della Trasfigurazione di Nostro Signore (228 North 12th Street).

Per quanto riguarda il trasporto, 18 righe di Metro e numerosi autobuses attraversano BrooklynCi sono diverse autostrade e strade che circondano il distrettocome la Brooklyn-Queens Expressway, la Gowanus Expressway, la Prospect Expressway, la Belt Parkway e la Jackie Robinson Parkway. Attraverso i ponti di Brooklyn, Manhattan e Williamsburg si collega con Manhattan.

Bronx

Il Bronx è uno dei cinque distretti che compongono New York City. Crogiolo di culture, nazionalità e lingue, era sinonimo di povertà e criminalità nell'ultimo quarto del ventesimo secolo, portando molti dei suoi vicini a lasciare le loro vecchie case in cerca di aree meno pericolose.

Bronx New York
Bronx New York

Al giorno d'oggi 1.400.000 sono le persone che vivono nel Bronx, la maggior parte di loro di origine ispanica e afro-americana (53,5% e 30,1% rispettivamente). La lingua principale parlata è lo spagnolo, con un 45,2%.

A causa della sua particolare situazione geografica (è l'unico dei cinque distretti che si trova sulla terraferma e non su un'isola), il Bronx è collegato agli altri distretti e al resto dello Stato di New York da numerosi ponti (Brooklyn, Spuyten Duyvil, Henry Hudson), autostrade (Bronx River Parkway, Bruckner Expressway, Huchtinson River Parkway) e tunnel. D'altra parte, le linee 1, 2, 4, 5, 6, 6X, B e D della metropolitana hanno 70 stazioni in diverse parti dell'area.

Un consiglio per tutti quelli che alla fine decidono di fermarsi nel Bronx è provare evitare, per quanto possibile, il sud, il più povero e, in molti casi, conflittuale nonostante gli sforzi compiuti per rigenerarlo.

Queens

Il Queens è, con 283 chilometri quadrati, il distretto più grande a differenza dei cinque che compongono New York City. A causa della diversità delle nazionalità che risiedono qui, è considerato l'area urbana più etnicamente diversificata al mondo.

Queens New York
Queens New York

Alcuni dei siti che è interessante da visitare se attraversiamo il Queens ci sono Prima chiesa riformata (153 Jamaica Avenue), il Citi Field (126th Street con Roosevelt Avenue), il Museo Noguchi (32-37 Vernon Boulevard), il New York Hall of Science (47-01 111th Street), il Queens Botanical Garden (43-50 Main Street), il Queens Museum of Art (Flushing Meadows Corona Park) e il Municipio di Flushing (137-35 Northern Boulevard).

Per quanto riguarda la mobilità nella zona, ci sono dodici righe (A, E, F, G, J, M, N, Q, R, Z, 7, 7X) che servono il loro servizio attraverso 81 stazioni. Per quanto riguarda l'autobus, circa 100 percorsi diversi operano nel Queens e 15 viaggiano tra Queens e Manhattan. Ci sono diversi ponti che collegano il Queens con i comuni adiacenti, come il Bronx Whitestone Bridge, la Throgs Neck Bridge, la Robert F. Kennedy Bridge, la Queens Midtown Bridge o Roosevelt Island Bridge.

In conclusione, si potrebbe dire che, al di sopra dei suoi monumenti e edifici, la grande pretesa del Queens è il potere passeggiare per le sue strade e osservare il mix esotico di razze, culture, lingue e stili di vitaquello si verifica lì.

Staten Island

Staten IslandConosciuto come Richmond a 1975, è il distretto di New York più geograficamente indipendente parlando: l'unico occupa un'isola di 151 chilometri quadrati ed è l'unico è più lontano da Manhattan.

Staten Island New York
Staten Island New York

Gli enclavi più importanti di Staten Island sono i Zoo di Staten Island (614 Broadway), il Historic Richmond Town (441 Clarke Avenue), il Staten Island Botanical Garden (1000 Richmond Terrace), il Staten Island Museum (75 Stuyvesant Place), il Marinaio Snug Harbor (914-1000 Richmond Terrace), il Museo della casa di conferenze (7455 Hylan Boulevard) e il Museo Nazionale del Faro (11 Lighthouse Plaza).

La modo più rapido ed economico di muoversi tra Staten Island e Manhattan è il traghetto gratuito, il cui viaggio dura meno di mezz'ora e permette di vedere la Statua della Libertà in tutto il suo splendore.

Se preferiamo il trasporto via terra, Abbiamo la possibilità di prendere un autobus che ci porterà a Brooklyn o fino a quando Manhattan, entrambi attraversando il ponte Verrazano-Narrows, secondo il piano che abbiamo per la giornata.

Questa parte di New York, se non per motivi di forza maggiore, Non è il turista più raccomandato, poiché è quello che ha comunicato peggio è rispetto al resto della città e non ha luoghi essenziali che sono assolutamente da visitare.

I quartieri di New York

Ogni distretto coincide con contea di New York: Manhattan coincide con New York County, Brooklyn re, regine a Queens, Bronx e Staten Island Bronx con Richmond. Fino al 1898, quando queste contee si unirono, la città di New York fu formata esclusivamente da Manhattan.

Come puoi spostarti a New York City

 

Con la metropolitana

Utilizzato per altre linee della metropolitana più moderne, la metropolitana di New York accusa un po 'gli anni. Le sue stazioni sono vecchie e piccole per il gran numero di persone che le usano quotidianamente, quindi sono un po 'travolgenti. Per questo motivo, la pulizia lascia a desiderare e possiamo persino vedere qualche topo nei corridoi o nelle piattaforme.

La metropolitana di New York è composta da 24 linee e i loro nomi possono essere sia numeri (1, 2, 3, 4, 5, 6, 6, 7, 7) sia lettere (A, B, C, D, E, F, G, J, L, M, N , Q, R, S, Z). MTA è la compagnia di trasporti municipale ufficiale, sul suo sito web (https://new.mta.info/) puoi vedere tutte le informazioni relative a servizio, incidenti,líneas,piani di e molte informazioni.

Il funzionamento della rete metropolitana è interrotto, il ore 24 del giorno come gli autobus, anche se di notte non sono tutte stazioni aperte né troveremo lavoratori a cui rivolgersi per qualsiasi dubbio.

Dobbiamo anche sapere che ci sono due tipi di treni, normali e "Express". Come con gli autobus "Limitata", i treni "Express" non fanno fermate dentro tutte le stagioni, quindi se vogliamo percorrere rapidamente una grande distanza, è l'opzione migliore.

In autobus

Il servizio di autobus a New York è diviso in zone 5ognuna di queste zone appartiene ai distretti che compongono la città. Le aree in cui serve sono: Manhattan (M), Brooklyn (B), Queens (Q), Bronx (Bx) e Staten Island (S).

Il nome delle linee di autobus è formato dal nome dell'area in cui serve più il numero della linea. Pertanto, ad esempio, la linea M60 è la linea 60 che attraversa Manhattan (M) e la linea B52 è la linea 52 che attraversa un'area di Brooklyn (B).

Una delle peculiarità che dobbiamo prendere in considerazione è che, come nella metropolitana con i treni "express",non tutti gli autobus si fermano a tutte le fermate. Si tratta di autobus "Limitata" che, grazie a non avere così tante fermate, può raggiungere la destinazione in maniera tranquilla più veloce rispetto ai normali autobus, che fanno tutte le fermate.

Il servizio di autobus di New York, come la metropolitana, funziona 24 ore al giorno ininterrottamente. Una particolarità che sicuramente apprezziamo è quella tra 10 pm e 5 am possiamo dire al conducente di fermarsi nel sito che chiediamo, ovviamente all'interno del percorso, senza dover fermarsi proprio alla fermata.

Carte di trasporto e abbonamenti

 

New York Pass

La carta del New York Pass ci offre la possibilità di avere accesso a molte delle attrazioni turistiche della città a un prezzo più stretto. Mostrando semplicemente la nostra carta che abbiamo già accesso gratuito a oltre 70 attrazioni disponibili. L'uso della carta ha un tempo limitato da quando la usiamo il primo giorno e, una volta terminato il periodo che abbiamo acquistato, non sarà più valido.

Un altro grande vantaggio è questo non sarà necessario fare code infinite nelle diverse attrazioni. Il metodo è semplice, dobbiamo cercare un cartello che indica "New York Pass" ed entrare lì, mostrando la nostra carta all'ingresso.

Un dettaglio da tenere presente è che se il pass per un giorno iniziamo a usarlo, ad esempio lunedì alle 5:5, la sua validità non sarà fino a martedì alle XNUMX:XNUMX, ma fino alla fine di lunedì, quindi di cosa dovremmo stai attento a non prenderci poi una sorpresa. Inoltre, dobbiamo saperlo con questa carta Possiamo visitare ogni attrazione solo una volta.

Un servizio complementare chiamato "Hop-on Hop-off" ci consente di combinare la carta New York Pass con i percorsi su questi autobus, dove è possibile andare su e giù tutte le volte che vuoi e quindi risparmiare una quantità trascurabile di denaro in viaggio.

Carta metrica

 

Questa carta è essenziale se vogliamo viaggiare in metropolitana e altamente raccomandata se lo facciamo in autobus. Il pagamento in contanti non è consentito in metropolitana e il pagamento in valuta è consentito solo sull'autobusInoltre, possiamo effettuare fino a 1 trasferimento per un altro autobus. D'altra parte, con la MetroCard possiamo effettuare tutti i trasferimenti necessari sia in metropolitana che in autobus per un periodo di due ore.
Esistono diversi tipi di MetroCard che possono essere acquistati, ma siamo principalmente interessati a due tipi: Pay-Per-Ride Card o l' MetroCard illimitata.

 

  • Pay-Per-Ride, è una carta prepagata che dobbiamo ricaricare per poterci usare più tardi nella rete di autobus e metropolitana.

 

 

 

  • Con la MetroCard illimitata abbiamo tutti i viaggi di cui abbiamo bisogno, illimitati, durante il periodo di tempo che abbiamo precedentemente acquistato. Possiamo scegliere tra diversi tipi di Unlimited Ride Metro Card, ma i più interessanti sono i 7-Day Unlimited Pass con una durata di 7 giorni e il 30-Day UnlimitedRideMetroCard, della durata di 30 giorni.

 

 

Il meglio che puoi vedere durante il tuo soggiorno a New York

Scoprire I luoghi 5 da non perdere quando si viaggia a New York incluso l'Empire State Building, Times Square e la Statua della Libertà, tra gli altri.

Attività essenziali da fare a New York

A New York c'è sempre qualcosa da fare. Unisce le sue numerose attrazioni, musei e gallerie d'arte con le sue numerose attività. Queste sono alcune delle cose più popolari da fare a New York.

Giro in elicottero

vuoto
Tour in elicottero di New York

Passeggiare per i principali viali di New York e avere la sensazione di essere piccole formiche accanto ai suoi imponenti grattacieli è un'esperienza indimenticabile, ma è molto di più poter sorvolare i monumenti più famosi della città da un elicottero, potendo, in alcuni momenti, quasi toccare gli edifici.

Tutti gli itinerari, dal più economico al più costoso, passano attraverso i punti chiave della città, ovvero la Statua della LibertàWall Street e il fiume Hudson. Il tempo di percorrenza medio stimato è, a seconda della scelta, tra 12 e 25 minuti.

C'è la possibilità, se viaggi a New York in coppia, assumere il servizio per due, che consiste in 20 minuti di auto attraverso Central Park, il quartiere finanziario, la Statua della Libertà, il Ponte di Brooklyn, la nuova Freedom Tower e la sede delle Nazioni Unite.

È molto importante tenere a mente ciò i voli a fine giornata sono relativamente scarsi e che è un servizio molto richiesto dai turisti, quindi è altamente raccomandato prenota il tour con largo anticipo.

Messa del Vangelo

Misa Gospel New York
Misa Gospel New York
(c) Può Foto / Anke

Sicuramente abbiamo visto tutti i film in celebri messe evangeliche, cerimonie in cui tutti i membri della comunità cantano insieme per lodare Dio con ritmi molto caratteristici e accattivanti mentre balla alla musica, creando un vero spettacolo degno di ammirazione.

Sono a New York numerose chiese in cui il Vangelo è cantato ogni domenica, essendo in generale aperto ai turisti. più si trovano ad Harlem, il quartiere afroamericano per eccellenza, situato a nord dell'isola di Manhattan. Molte di queste congregazioni hanno la loro propria rete, così possiamo controllare gli orari e le posizioni sui loro siti web.

Alcuni dei più noti sono i Chiesa battista abissina, la Chiesa Battista di Antiochia, la Lagree Baptist Church e della Prima chiesa battista corinzia. Normalmente in tutto Messa su 11: 00, ma è sempre meglio controllarlo sulla pagina della chiesa per evitare sorprese. Qualcosa di molto importante è arrivare abbastanza presto, dal momento che spesso i templi sono pieni a causa del grande afflusso di turismo.

Sebbene domenica si celebrino messe con musica, ci sono alcune chiese dove è officiato il mercoledì pomeriggio, come nel caso di quanto sopra Chiesa Battista di Antiochia, la Tempio del Grande Rifugio e della Assemblea del Vangelo di Betel.

Giro in barca

Crociera Cruise New York
Crociera Cruise New York

Prima o poi tutti coloro che viaggiano a New York finiscono per fare la mitica passeggiata sul fiume HudsonO per visitare la Statua della Libertà o, a seconda dei gusti, per fare il giro completo dell'isola di Manhattan.

Se le tue non sono navi e non hai molto tempo, C'è un traghetto gratuito che offre la possibilità di arrivare a Staten Island Il traghetto Staten Island, che è il nome della nave che ci guiderà senza pagare nulla, oltre a portarci sull'isola, ci darà la possibilità di contemplare dall'acqua lo skyline della grande città, il Statua della Libertà o Ellis Island

Per chi ha più tempo, dalla banchina 83 partono le barche della compagnia Circle Line 42. Hanno diverse modalità: dal 75 minuti a piedi da Liberty Island, Ellis Island e il World Financial Center, fino al di 3 ore che circonda completamente Manhattan, potendo così avere una vista dell'intera città dal fiume.

Un'altra possibilità, per gli amanti o semplicemente per coloro che desiderano fare una pausa dopo una giornata estenuante, è quella di fare il viaggio di notte, potendo così contemplare i grattacieli illuminati di Manhattan, il ponte di Brooklyn e la Statua della Libertà in tutto il suo splendore.

Musical a Broadway

Broadway di New York
Broadway di New York
(c) Can Stock Photo / gnicolson

Broadway è nota per ospitare dozzine di teatri in cui sono rappresentati alcuni dei musical e spettacoli più famosi della storia, come è il caso Fantasma dell'Opera, che è stato sulla scena per più di venti anni.

Prima di scegliere a quale musical andare, dobbiamo tenere presente che questi Si dividono in tre categorie: on-Broadway, off-Broadway e off-off-Broadway. La prima categoria corrisponde a quelle produzioni che hanno un budget elevato e sono presentate nei teatri più prestigiosi (più di 500 posizioni).

Il secondo e il terzo sono per le funzioni che si svolgono nelle stanze di Tra i sedili 500-100 y meno di sedili 100Rispettivamente.

Dove acquistare i biglietti?

Es consigliabile acquistare i biglietti online, che ci assicurerà di poter scegliere ciò che vogliamo vedere e dove. Se non è stato possibile acquisire le posizioni via Internet, ci sarà sempre TKTS, One Ufficio vendite di Times Square in cui vendono biglietti per lo stesso giorno a prezzi molto bassi.

Naturalmente, non aspettarti di prenderne uno per i grandi musical, o per i migliori siti, oltre ad essere obbligatoria una buona dose di pazienza a causa delle enormi code che possono essere formate per ottenere uno di questi biglietti.

Central Park

Central Park di New York
Central Park di New York

con 4km di lunghezza e 800 metri di larghezzaCentral Park è il parco più grande di tutta New York e uno dei più grandi del mondo. Ogni anno riceve in giro 25 milioni di visitatori. Il parco si trova situato nel centro di Manhattan, tra la 5a e l'8a Avenue (chiamata anche Central Park West) e la 59a (Central Park South) e la 110a (Central Park North).

Central Park, nonostante abbia l'aspetto di un grande parco naturale, contiene diversi laghi artificiali, piste di pattinaggio su aree di ghiaccio ed erba, che sono comunemente usate per praticare sport. Se vogliamo camminare attraverso il parco, dovremmo sapere che ci sono molti spazi e angoli dove possiamo dimenticare il trambusto della città. da Valleslaghi su spazi per lo sport o anche musei.

Si chiama la valle più grande “Grande prato”, situato all'altezza di Metropolitan Museum of Art. A sud del parco possiamo trovare il zoo e al nord il Conservatory Garden, che è un giardino botanico.

Per quanto riguarda i monumenti possiamo anche trovare una grande varietà. Evidenzia il Castello del Belvedere, dove attualmente si trova un osservatorio meteorologico fino al cosiddetto "Campi di fragole" in onore di John Lennon.

Se vogliamo praticare alcuni sport, abbiamo la chiamata "Park Drive", un circuito che circonda l'intero parco con un tour di 10 km e in cui possiamo andare in giro per il parco montato su una bicicletta che possiamo affitto dentro.

Altre attività non meno interessanti a New York

Ci sono dozzine di attività che possono essere fatte a New York, nominarle tutte è impossibile, quindi ti lasciamo con alcune che potrebbero essere interessanti:

 

  • Inserisci il Negozi della Fifth Avenue sono fantastici

 

 

 

  • vista High Line New York, un nuovo parco urbano sopraelevato situato su alcuni vecchi binari della ferrovia.

 

 

 

  • Visita il Biblioteca pubblica nazionale.

 

 

 

  • Visita il Stazione Centrale e perdersi nella tua frenesia.

 

 

 

  • Fai un giro del Soho e cercare qualche affare tra i loro negozi.

 

 

I migliori musei di New York

Sono a New York alcuni dei più importanti musei e gallerie d'arte del mondo. Selezioneremo il migliore tra le dozzine di musei della città.

Moma

Moma Museum di New York
Moma Museum di New York
(c) Can Stock Photo / ptxgarfield

Gioiello culturale e uno dei pionieri della sua categoria, il Museo di Arte Moderna o MoMA è uno dei mech mondiali dell'arte moderna. Conto con oltre 120.000 opere esposte tra dipinti, sculture, fotografie, libri, disegni, film e progetti architettonici.

Alcune delle grandi opere pittoriche che si possono ammirare nelle sue pareti sono La danza (Matisse), Ninfee (Monet) La notte stellata (Van Gogh), Le signorine di Avignone (Picasso), Il sogno (Henri Rousseau), Broadway Boogie Woogie (Piet Mondrian), Autoritratto con capelli corti (Frida Kahlo), Lattine di zuppa Campbell (Andy Wahol) e La persistenza della memoria (Dali).

È consigliabile, se il tempo lo consente, bere qualcosa in uno qualsiasi dei due caffetterie con cui conta il MoMA (seconda e quinta pianta) o, direttamente, si ferma per riguadagnare forza nel ristorante del primo piano. È anche consigliabile fare una passeggiata intorno al motivo, dove diverso sculture di Picasso, Rodin, Aristide Maillol o Barnett Newman.

Puoi arrivare a MOMA entrambi Metro (Le stazioni più vicine si trovano all'incrocio della 53a Strada con 7th Avenue, linee B / D / E e 5th Avenue, linee E / M come in autobus (linee M1, M2, M3, M4, M5, Q32, X9, X10, X12, X14, X17C, X17J, X30 e X42).

metropolitano

Metropolitan Museum di New York
Metropolitan Museum di New York

con oltre due milioni di opere esposte nella sua collezione permanente, tutti di altissimo livello, il Metropolitan Museum of Art (noto colloquialmente come il Met) è un must per ogni turista in visita a New York che ama i diversi rami dell'arte.

E questo museo ha esempi di qualsiasi espressione artistica creata in tutto il mondo: Arte egizia, dal Medio Oriente, dalla Grecia e Roma classica, dall'Asia, Oceania, Africa; Pittura europea e americana, arti decorative; disegni e stampe; arte medievale; strumenti musicali e infiniti altri campioni legati alla storia dell'arte fino al completamento dei diciannove dipartimenti in cui è organizzato il museo.

La quantità di opere esposte è così grande che È conveniente pianificare prima di acquistare il biglietto quali gallerie e opere vuoi vedere, perché se non corri il rischio di perdersi e finisci per camminare senza meta attraverso gli ampi corridoi.

Un altro punto importante da tenere a mente è la grande biblioteca che il museo ha e quella Ha quasi 700.000 volumi, la maggior parte dedicata alla storia dell'arte e alle diverse aste e campioni di oggetti che hanno avuto luogo nell'esistenza del metropolita.

Il Met è il secondo museo, proprio dietro il Louvre, che più visitatori ricevono ogni anno, davanti ad altri grandi esponenti della cultura come il British Museum, il Prado o l'Hermitage.

Guggenheim

Guggenheim New York
Guggenheim New York

Il primo di una lunga serie di musei dedicati alle opere abitative di artisti emersi dalla metà del XIX secolo ai giorni nostri, il Solomon R. Guggenheim, o semplicemente Guggenheim, è stato un punto di riferimento a New York City da praticamente lo stesso giorno in cui è stato inaugurato nel 1939.

Sì, il prima posizione del museo  Non era l'edificio innovativo in cui è attualmente ospitata la collezione, ma l'appartamento dello stesso Solomon Guggenheim, che iniziò a collezionare nel 1929.

Ci sono voluti quindici anni essere in grado di innalzare la struttura progettata da Wright, nel corso della quale è morto il suo protettore (Guggenheim morì nel 1949) come il suo creatore (Frank Lloyd Wright cedette solo sei mesi prima che potesse inaugurare il suo lavoro). Il 21 ottobre 1959, dopo anni di difficoltà, l'attuale Museo Solomon R. Guggenheim iniziò il suo viaggio.

Indica che, il il tour del museo è fatto dal basso verso l'alto e le diverse stanze sono dipinte di bianco. Infine, aggiungi che i dipinti e le sculture non sono visualizzati diversamente, ma formando un set totale con l'intenzione di aiutare il visitatore a dare libero sfogo ai sensi e alla loro creatività.

Intrepido

Intrepid Museum di New York
Intrepid Museum di New York

Pochi musei possono vantare di offrire ai propri visitatori l'opportunità di vedere all'interno e nei minimi dettagli a portaerei della seconda guerra mondiale, a sottomarino in grado di lanciare missili da crociera o uno dei mitici aerei supersonici Concordia Sopravvivono ancora.

Bene, in l'Intrepid Sea-Air-Space Museum da New York è possibile conoscere questo e molto altro, poiché nella sua copertura e dintorni sono esposti più di trenta aerei che una volta prestò servizio nelle diverse unità dell'esercito americano.

Questa attrazione turistica unica (adatta sia per i fan militari che per gli appassionati del mondo) è Si trova sulla riva occidentale dell'isola di Manhattan, al molo numero 86.

Altre affermazioni sono le simulatore virtualele ricreazioni grafiche delle battaglie più famose a cui gli Stati Uniti hanno partecipato o poter vedere in prima persona come era la vita di tutti i giorni a bordo di Intrepid o Growler, il sottomarino che il museo ha.

Come una curiosità, dire che è nella propria nave dove vengono eseguiti gli atti principali in occasione del Settimana della flotta (Settimana della flotta), che si svolge normalmente alla fine di maggio e alla quale partecipano i membri della Marina, il Corpo dei Marines e il Servizio di Guardia Costiera.

Storia naturale

Museo di storia naturale di New York
Museo di storia naturale di New York

Dalla sua fondazione in 1869, Il Museo di Storia Naturale di New York ha goduto di un grande prestigio che arriva fino ai nostri giorni, oltre a attestare di essere la settima entità culturale più visitata al mondo e la quarta negli Stati Uniti.

I fondi del museo sono costituiti da circa 35 milioni di pezzi, essendo archiviato senza essere in grado di mostrarne un gran numero a causa delle limitazioni di spazio che soffre.

Le diverse collezioni rimangono nelle stanze 45, ciascuno dedicato a un'area diversa: Mammiferi africani,  meteoriti, Origine dell'uomo, gemme preziose e minerali, vita oceanica, ricreazione di habitat in tutto il mondo, evoluzione dei vertebratimammiferi primitivi e avanzatiMammiferi nordamericani, dinosauriun lungo eccetera che copre tutti i rami della biologia, antropologia e storia naturale.

Il planetario, costruito in un cubo di vetro collegato all'edificio principale, offre la possibilità di contemplare il La storia geologica della Terra sin dal suo iniziofotografie dell'arrivo sulla luna e diverso mostre legate all'Universo.

In breve, potremmo dire che il Museo di storia naturale È una tappa altamente raccomandata durante il nostro viaggio, che andiamo con i bambini o senza di loro. L'unico consiglio è, come in ogni grande museo, seleziona le stanze che ci interessano prima di iniziare la visita per evitare di saturarci.

ULTIMI HOTELS INCORPORATI

ALTRE DESTINAZIONI DAGLI STATI UNITI CHE POSSONO INTERESSARTI