Sto andando in gita a FIRENZE in 2021

 

Guida con i MIGLIORI per visitare FIRENZE questo 2021 con escursioni e sistemazioni per dormire.

Alloggi economici ed economici per dormire a Firenze

vuoto
Hotel Lorena
vuotovuoto Camera singola da 17.5 EUR

vuoto
Hotel Villa Il Castagno
vuotovuoto Camera singola da 20 EUR

vuoto
Hotel Bijou
vuotovuoto Camera singola da 27 EUR

vuoto
Hotel St. James
vuotovuoto Camera singola da 34.5 EUR

vuoto
Tourist House Hotel
vuotovuotovuoto Camera singola da 28 EUR

vuoto
Hotel Andrea
vuotovuotovuoto Camera singola da 32 EUR


vuoto
B & B Hotel Firenze Novoli
vuotovuotovuoto Camera singola da 37 EUR

vuoto
Hotel Strozzi Palace
vuotovuotovuotovuoto Camera singola da 40 EUR

vuoto
Hotel Orto de 'Medici
vuotovuotovuotovuoto Camera doppia da 40 EUR

vuoto
Hotel Principe
vuotovuotovuotovuoto Camera doppia da 41 EUR

vuoto
Hotel Raffaello
vuotovuotovuotovuoto Camera singola da 43 EUR

Florence City Guide (Italia)

Accoglienti dove sono, Firenze riflette il essenza dell'autentico spirito italiano. Una città che è riuscita a combinare perfettamente la sua parte storica, con le modernità che ci si aspetta da un luogo tanto turistico quanto lo è capitale di La Toscana.

Spirito che si riflette anche nella sua gente, cordiale e sempre pronta ad aiutare i turisti che ogni giorno visitano questa città e che sorprende ogni persona che la conosce. UN posto dove innamorarsi, divertirsi, imparare, reagire e che puoi visitare un weekend o impiegare qualche giorno in più per esplorare paesaggi magici della famosa Toscana Italiana.

Firenze è arte, cultura, gastronomia e storia e, soprattutto, è una delle città italiane che vale la pena conoscere, in cui non ti mancheranno mai cose da visitare o attività da fare, indipendentemente dai tuoi gusti, sia di giorno che di notte.

Situata nel nord Italia, è l'ottava città più popolata del Paese (con poco più di 383.000 abitanti), molto comoda da esplorare anche se, sì, ti consigliamo di annotare in anticipo tutti i punti del patrimonio culturale che vuoi conoscere, perché il l'elenco è davvero ottimo per quanto riguarda le dimensioni di questa città. Per qualcosa l'Unesco ha chiamato l'insieme dei monumenti di Firenze come patrimonio dell'umanità. Un onore meritato!

Le migliori zone in cui soggiornare a Firenze

Per sfruttare al meglio il tuo soggiorno, in questa sezione ti offriamo una piccola guida con il migliori zone di Firenze: il più turistico, il più sicuro, da cui è facile raggiungere qualsiasi punto della città, cammina a piedi o mangia e compra senza problemi, a pochi metri dal tuo hotel.

Il centro storico (Duomo)

El cuore di Firenze e il posto più comodo per andare a piedi ai principali punti turistici della capitale della Toscana. Un luogo sicuro dove ci sono, dove avrai sempre a disposizione negozi, ristoranti e tutti i tipi di svago fare sia di giorno che di notte.

Un must in questa zona è il Piazza del Duomo, centro nevralgico e incontro di turisti e fiorentini, dove potrai visitare il Cattedrale di Firenze, così come il Museo dell'Opera del Duomo.

Annesso alla cattedrale, nella stessa piazza si incontra il Cupola del Brunelleschidi chi visita Ne vale la pena ed è gratuito, anche se è necessario prenotare in anticipo. Il nostro consiglio, infatti, è che ti informi bene sugli orari di questi luoghi di visita e di altri che richiedono l'ingresso in città, in modo da non avere sorprese.

Dopo il tour nel cuore di Firenze, consigliamo il visite al museo della casa di Dante, in cui scoprirai non solo la vita e le opere di questo famoso scrittore italiano, ma anche parte della storia e della cultura di Firenze.

La Piazza della Signoria

A pochi metri dal famoso Ponte Vecchio, dove una volta si svolgevano alcuni dei più importanti scambi culturali e commerciali, è Piazza della Signoria, a posto con molta vitama tranquillo allo stesso tempo, dove puoi goderti la vita quotidiana dei fiorentini.

Nello stesso Piazza della Signoria è la Palazzo Vecchio, oggi sede del Comune di Firenze; che puoi visitare - in effetti lo consigliamo - e scoprire parte della bellezza di Firenze dalla cima della sua cupola.

È, senza dubbio, il la zona più vivace della capitale della Toscana e in cui troverai anche la famosa Fontana di Nettuno o la statua equestre di Jaime I, 2 monumenti molto fotografati della città.

E se vuoi goderti il Musica italiana, soprattutto nei periodi più caldi dell'anno, non esitate a fermarvi piazza di notte. L'atmosfera è davvero bella e molto tranquilla, allo stesso tempo divertente.

Santa Maria Novella

Uno dei vantaggi di soggiornare in Piazza Santa María Novella o nei suoi dintorni è che lo sarai a pochi metri dalla principale stazione ferroviaria di Firenze, così che se arrivi in ​​questo mezzo di trasporto, come se lo facessi in aereo, dovrai attraversarlo.

Una piazza molto accogliente circondata da giardini verdi, che evidenzia la presenza della chiesa omonima, risalente agli inizi del XIII secolo e fu costruita dai domenicani. Oggi è uno dei luoghi preferiti per i turisti riposare e per gli italiani mangiare qualcosa in fretta e all'aperto, in quei giorni in cui il tempo accompagna.

Che tu sia interessato all'arte sacra o meno, sicuramente vale la pena visitare la chiesa, perché la sua architettura e i suoi colori attirano l'attenzione. In effetti, accanto alla chiesa del Santo Ocra, è considerata la chiesa più bella di Firenze E questo ha molta concorrenza!

La l'ingresso alla chiesa non è gratuito e può essere visitato dalle 9 alle 17.30 (da ottobre a marzo) e dalle 9 alle 19 ore il resto dell'anno. Da questa piazza puoi andare in altre zone vicine e interessanti come il Duomo o il Duomo di Firenze, che abbiamo già menzionato sopra.

Via Faenza

Uno dei Le strade più famose di Firenze e per diversi motivi. Innanzitutto perché attraversa le principali aree storiche (passa da Piazza Madonna Degli, passando per Aldobrandini e raggiunge la Fortezza da Basso), rendendolo un luogo di passaggio sia per i turisti che per i fiorentini.

Una cosa da tenere a mente è che Claro, Via Faenza non è così centrale come le zone di cui sopra. Ma le sistemazioni offrono un buon rapporto qualità / prezzo e da lì puoi raggiungere a piedi i principali siti turistici.

È sicuramente il zona con il maggior numero di hotel economici a Firenze, poiché c'è molta offerta e non è nella città vecchia.

D'altra parte, è uno dei strade dove puoi trovare più negozi e fermati, in mezzo, per riposare o ricaricare le batterie in alcuni dei tuoi bar e ristoranti. E infine, perché è una strada davvero pittoresca. Passaci attraverso e poi raccontaci!

Tornabuoni

Tornabuoni è, insieme alla strada menzionata in precedenza, uno dei più conosciuti e più attivi di Firenze che, in questo caso, spicca attualmente per ospitare alcuni dei negozi più lussuosis città nella moda e nella gioielleria.

Questo fino ad oggi, ma è importante notare che dal Rinascimento lo è stato una delle strade più importanti della città, per l'eleganza che lo caratterizza. Qualcosa che ha molto a che fare con le architetture degli edifici che trovi lungo di essa, che, incidentalmente, inizia da Piazza Antinori, attraversa la Piazza Santa Trinita e finisce nell'omonimo ponte.

Perché vale la pena stare in questa strada a Firenze? Per iniziare, perché si tratta una delle strade più sicure della capitale della Toscana. Inoltre, se sei un amante del lusso o semplicemente ti piace guardarlo, è il posto perfetto per farlo. Certo, è vero che il prezzo dell'alloggio è leggermente più costoso che in altre zone della città.

Che se, È anche una strada molto tranquilla, soprattutto nel pomeriggio e la sera, poiché entrambi i negozi, banche o studi di architettura e studi legali, che sono le principali attività commerciali di questa strada, oltre alla moda, chiudono i battenti. Per curiosità, va notato che in questa strada è stato inventato il cocktail Negroni, nel Caffè Casoni.

Come raggiungere la città di Firenze in aereo

Uno dei vantaggi di viaggiare a Firenze è che puoi farlo comodamente in aereo, senza dover fare lunghi tragitti o trasferimenti. In particolare, puoi Arrivare direttamente a Firenze se si viaggia da Madrid o Barcellona, con prezzi di andata e ritorno abbastanza convenienti, con una durata del volo compresa tra 1.40 e 2.30 se vai rispettivamente da Barcellona o Madrid.

Questo lo presuppone puoi goderti praticamente tutto il giorno, se ci vai dalla mattina. Inoltre, ci sono anche buoni collegamenti da altre città principali come dell'Atletico, Sevilla o Valencia;, ma devi fermarti a Monaco o Monaco Bruxelles nel primo caso, oltre a viaggiare a Madrid o Barcellona negli altri 2 casi, ma con la comodità di non doversi occupare della valigia sul secondo volo.

[search_flights city = "florence"]

[search_flights_typical_price from_city = "madrid" to_city = "florence"]

Come spostarsi dall'aeroporto di Firenze

Se arrivi direttamente all'aeroporto di Firenze, noto come Aeroporto Amerigo Vespucci o Peretola (e che è il secondo aeroporto più grande della Toscana), è possibile raggiungere la città (a circa 10 chilometri di distanza) sia in autobus che in taxi.

Nel primo caso, il Autobus Volainbus passano ogni minuto 30, da 5.30 e fino alle ore 20.30 e ogni 60 minuti fino alle ore 00.30. Ti portano a Piazza Stazione (Stazione Ferroviaria di Santa Maria Novella) e ci vogliono circa 30 minuti per arrivare. Se sai che tornerai con lo stesso mezzo, prendi un biglietto di andata e ritorno, perché pagherai un po 'meno.

Ovviamente hai anche il file possibilità di noleggiare un'auto in aeroporto oppure fallo in anticipo con la tua agenzia di viaggi o effettuando una prenotazione online. Questo ti permetterà di viaggiare in altri luoghi vicino a Firenze, di cui ti parlerò tra poco.

Arrivo a Firenze in treno

Vai avanti, non è l'opzione più consigliata, ma un'altra opzione che le persone di solito fanno è viaggio in aereo a Pisa e da lì prendi un file treno per Firenze, ma in realtà non è molto più costoso ea seconda dei giorni in cui devi visitare il capoluogo toscano, non ne vale la pena. Si tratta di guardare i voli, gli orari e le tariffe.

Come puoi muoverti per la città di Firenze

Uno dei principali vantaggi del viaggio a Firenze è quello puoi muoverti comodamente a piediPoiché non è una città enorme ei principali monumenti e luoghi da non perdere si trovano nel centro della città.

Tuttavia, se vuoi fare tour più lunghi o stancarti meno, hai sempre la possibilità di viaggiare in servizio di autobus o tranvía, inaugurato nel 2010. Sebbene sia vero che hanno più di 100 linee diverse, il file più interessanti per te, come turista, sono A, B, C e D, che sono autobus più piccoli ed elettrici, che rappresentano un'ottima alternativa e molto più economica agli autobus turistici.

Se prevedi di utilizzare molto i trasporti pubblici, ti incoraggio a procurartene alcuni diverse opzioni che esistono per biglietti e biglietti, ma è raro che i turisti li usino, perché, come ho detto, il centro di Firenze può essere percorso senza problemi a piedi. Da parte sua, il il tram non attraversa i luoghi più turistici, ma a seconda di quale sia la tua idea di viaggio, è un'opzione che devi prendere in considerazione.

Il meglio di quello che puoi vedere e fare durante il tuo soggiorno a Firenze

Come ho già detto prima, la città di Firenze è un patrimonio culturale dell'umanità per la quantità di complessi monumentali che ospita e in ottime condizioni (molto di più del Roma, con tutta la fama che ha la capitale italiana). Ma così da non perdere il luoghi più importanti di Firenze, Ho selezionato il seguente 5 per te:

Visitando i dintorni di Firenze

Se avete ancora qualche giorno, vi invitiamo, oltre a visitare Firenze, a visitare questi luoghi che senza dubbio valgono la pena.

Pisa e la sua torre pendente

La torre pendente di Pisa
La torre pendente di Pisa @https: //pixabay.com/en/photos/italia-pisa-torre-monumento-2094987/

Conosciuto per la sua torre pendentePotete raggiungerla da Firenze in treno o con un'auto a noleggio. È una visita di una giornata (o mezza, a seconda del tempo a disposizione), dove non puoi perderti il ​​Duomo e il Battistero e, ovviamente, scattare la foto che ogni turista scatta, dimostrando che può spingere la torre .

Vale la pena contemplare lo spettacolo rappresentato dalla torre pendente, ma gli edifici che si trovano accanto ad essa non lasciano molto a desiderare: il Duomo e il Battistero. Certo, non sarà possibile visitare sia il Duomo che il Battistero senza pagare il classico pedaggio di diversi euro per ciascuno di essi.

Per vedere perfettamente l'inclinazione della torre, è meglio starle dietro, la più lontana dalla cattedrale, da dove si può contemplare perfettamente la 4a che si dice abbia inclicazione. Nel 2001 l'area dove poggia la torre è stata ricostruita per evitarne il crollo.

La bellezza della città di Siena

Piazza della città di Siena
Piazza della città di Siena @ https://pixabay.com/en/photos/plaza-siena-tuscany-711300/

Considerato il primo rivale di Firenze, è una città che sorprende tutti coloro che la visitano per la sua bellezza architettonica e il cui centro storico è stato dichiarato Patrimonio dall'UNESCO.

Situato a circa 70 chilometri da Firenze, puoi entraci dentro bus, treno o auto a noleggio ed effettuare la visita in mezza giornata o più tranquillamente, nell'arco di una giornata, senza fermarsi di passaggio Palazzo Pubblico, la Chiesa di San Domenico o la Via Bianchi di Sopra.

Como visita essenziale evidenzia il Piazza del Campo a Siena, che è inclinato e sembra un immenso teatro, nella cui scena sarebbe il Palazzo Público, da dove otto file dividono questa immensa tribuna in nove settori, rappresentanti i nove rappresentanti che un tempo governavano questa prospera città.

San Gimignano e le sue torri

San Gimignano
San Gimignano @https: //pixabay.com/it/photos/italia-tuscany-san-gimignano-3602996/

Questa città medievale situata a circa 60 chilometri a sud di Firenze è conosciuta come la città delle mille torri (Ha 14) e il suo complesso murato è stato dichiarato patrimonio dell'umanità.

È l'ideale per fare un visita di mezza giornata e passeggiata per le sue strade acciottolate, essere sorpreso dalla sua bellezza; sì o sì, attraverserai i suoi luoghi più emblematici, come il Palazzo Comunale, il Duomo o il Museo Civico, tra gli altri.

I più tipici di questa città sono i torri medievali, dalla stessa epoca del muro che lo circonda. Per questa caratteristica si chiama San Gimignano dalle belle torri (ai suoi tempi aveva anche Torri 70, attualmente ne ha solo 14). Ma il tour della piccola città ha altri elementi di interesse: palazzi, chiese, piazze austere, ecc.

Qui puoi trovare una grande varietà di vendita di alabastro, prodotto molto tipico della zona (tra migliaia di turisti e negozi, che forse è il peggiore di questa città).

Le città 5 delle Cinque Terre

Cinque Terre
Cinque Terre @https: //pixabay.com/es/photos/cinque-terre-italia-manarola-340348/

Di sorprendente bellezza, Cinque Terre è l'insieme di cinque città costiere, costruite su meravigliose scogliere: MonterossoÈ la località più popolata; Vernazza, che ha un porto naturale e un castello; Corniglia È il comune più alto di tutti e si distingue per la sua vasta estensione di vigneti; Manarola, è la popolazione più anziana dei cinque e, infine, Riomaggiore, uno dei più turistici e pittoreschi.

Le Cinque Terre sono uno dei tesori meglio custoditi d'Italia, un pezzo di terra sospeso tra terra e mare che non lascia indifferenti i suoi visitatori. L'area ancora conserva il suo fascino di una volta e gli agricoltori continuano a lavorare i campi scoscesi come hanno fatto per secoli.

Le Cinque Terre si trovano a circa 160 chilometri da Firenze, quindi sono a meta ideale per una gita di un giorno.

ULTIMI HOTELS INCORPORATI