Villaggi da visitare vicino a Barcellona

1989
0

Intorno a Barcellona

Hai in programma di venire a Barcelona sulla tua prossima vacanza? Ottima decisione! La seconda città più grande della Spagna è una di quelle destinazioni che devi visitare almeno una volta nella vita.

Monumenti e musei impressionanti, architettura di epoche diverse, quartieri pittoreschi, cucina squisita e poco più di quattro chilometri di spiaggia sono le sue principali attrazioni turistiche e culturali.

Ora, la tua visita non sarà completa se non includi nel tuo itinerario alcuni dei città affascinanti a Barcellona. Perché lo diciamo? Continua a leggere per conoscere la risposta.

Sitges: sole, sabbia e qualcos'altro

Sitges, vicino a Barcellona
Sitges, vicino a Barcellona @https: //pixabay.com/es/sitges-playa-costa-dorada-arena-1477826/

Viaggiando in auto, questa città è a soli cinquanta minuti di distanza. Sant Sebastià è assolutamente da vedere. Oltre ai suoi ristoranti con terrazze sul mare, questa spiaggia dispone di impianti sportivi, chioschi di bibite, area docce, servizio di noleggio di lettini e ombrelloni ... in breve, tutto il necessario per godersi un'intera giornata di relax e / o divertimento in riva al mare.

D'altra parte, durante i dieci giorni del mese di ottobre, Sitges ospita uno dei migliori eventi in Europa. Ci riferiamo al Festival Internazionale del Cinema della Catalogna. Ogni anno, migliaia di persone si riuniscono in questa città per godersi i migliori film del genere fantastico.

Essere presenti al Corpus Christi a giugno è un altro motivo per visitare Sitges. Per poco più di una settimana, le strade principali di questa destinazione sono piene di splendidi tappeti floreali, fatti principalmente di garofani e gusci di riso.

E se sei un amante dell'architettura e della storia antiche, non puoi andartene senza visitare la Chiesa di Sant Bartomeu e Santa Tecla (visibile da buona parte della città), la Casa Bacardí e i musei Maricel, Cau Ferrat e Romantico.

Vic: festival e storia

Vuoi conoscere un'altra affascinante città? Quindi devi viaggiare un'ora di viaggio per arrivare Vic. La sua Plaza Mayor è circondata da splendidi edifici, tra cui il Palau Comella e il municipio. Consigliamo inoltre di visitare il Museo Episcopale, il Tempio Romano, la Cattedrale di San Pedro Apóstol e il Monastero di Sant Pere de Casserres, una magnifica costruzione interamente in pietra.

Ogni anno, le strade che appartengono al centro storico sono completamente trasformate, grazie al Mercat medievale. Se viaggi attraverso la città vecchia durante i primi giorni di dicembre, ti sembrerà di viaggiare nel tempo. Ornamenti, gioielli, accessori e generi alimentari tipici del Medioevo sono venduti in diversi punti. Anche le taverne sono montate, ideali per mangiare e bere, così come i catalani del X secolo, mentre danze, musica, mostre artistiche, mostre e rappresentazioni drammatiche di quel tempo costituiscono l'offerta culturale.

Quando arriva il mese di settembre, diversi spazi della città diventano quartier generale del Mercat de Música Viva. Musicisti, gruppi e membri dell'industria musicale locale e internazionale si incontrano a Vic quattro giorni l'anno per presentare il loro materiale in forum e concerti dal vivo.

Begur: bella dentro e fuori

Begur, vicino a Barcellona
Begur, vicino a Barcellona @https: //pixabay.com/es/begur-girona-costa-cataluña-girona-720891/

A un'ora e quarantacinque minuti dalla metropoli catalana, è una città piena di colline, la cui costa è bagnata dalle acque del Mediterraneo. Come succede con diverse città situate nella Costa Brava, a Begur ci sono compagnie di servizi nautici che ti permettono di fare una gita in barca. Per quelli che lo fanno, è difficile per loro decidere quale scena è più paradisiaca: quella del mare vista da Begur, o quella di Begur osservata dal mare.

Non c'è dubbio, a Barcellona e nei suoi dintorni c'è sempre molto da vedere e da fare. Molti paesi del mondo vorrebbero avere anche una parte del fascino che questa regione della Catalogna ha in relativamente pochi chilometri quadrati.

Monells: la città dove il tempo si è fermato

Se ti piace il mercato medievale di Vic, Monells (situato a due ore dalla capitale della Catalogna) ti piacerà. Non solo pochi giorni, ma tutto il tempo, questa città sembra essere nel Medioevo. Le sue mura, i castelli, le case e la sua piazza ci ricordano il tempo in cui re, nobili e cavalieri passeggiavano per le sue strade. Alcuni degli edifici più emblematici sono il Palaue, il Mas Vilà, l'Arcs e la Fonda La Pepa Maca, ora attrezzati come hotel. Se puoi, rimani in uno di questi.

4.6/5 - (239 voti)

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.