Stai cercando un posto fantastico? I viaggiatori amano Praga!

Vado a Praga (Repubblica Ceca) in 2019

Inserisci le date e scegli tra più di alloggi 3.500!

Booking.com

Cerca e trova il tuo soggiorno in base al tipo di alloggio di cui hai bisogno!

Il tempo a Praga

Praga
niebla
-7 ° C
-7 °
-7 °
85%
2.1kmh
40%
Sposare
-6 °
Jue
-7 °
Ven
-7 °
Sat
-6 °
dom
-8 °

Mappa dove si trova la città di Praga

Alloggi che amiamo a Praga

Scegli le tue date e controlla tutte le sistemazioni per trovare il tuo preferito

Viaggio a Praga (Repubblica Ceca)

Praga è la capitale della Repubblica Ceca ed è conosciuta in tutto il mondo come la "città d'oro" o "Città di 100 Torri", questo luogo invita un'esperienza diversa dove le strade e gli edifici come castelli rendono qualcosa di veramente magico come se fosse il fiabe sappiamo.

La città di Praga è a Perfetto connubio tra natura e architettura medievale, le sue strade e i suoi luoghi ti fanno tornare indietro nel tempo per trovare storie di castelli, cavalieri, battaglie e conquiste.

Su il centro storico è spettacolare con la Piazza della Città Vecchia e il suo Orologio Astronomico, anche se non si può dimenticare il quartiere di Mala Strana, con il suo famoso castello, passeggiare per il quartiere ebraico con le sue sinagoghe e il cimitero, o attraversare il Ponte Carlo, uno degli emblemi della città.

Il tempo a Praga

El Il tempo a Praga È continentale. Nel caso in cui non lo si abbia chiaro: si tratta di temperature estreme in entrambi i poli; vale a dire che è caratterizzato da hanno inverni molto freddi e secchi, E estati assolutamente calde. La clima abbastanza simile a quello in Spagna, per esempio.

Complessivo il momento migliore per viaggiare a Praga es un tarda primavera (Aprile e maggio) e inizio estate (Giugno e luglio). Questi mesi ne hanno alcuni temperature molto più miti che durante l'inverno e in autunno.

Scoprite i migliori hotel, bed and breakfast, alberghi, ostelli e affitti per le vacanze a Praga

Come raggiungere la città di Praga

In aereo

L'aeroporto di Praga Ruzyne è un aeroporto civile internazionale situato nell'angolo nord-ovest di Praga e si trova a 17 km dal centro della città. Per andare dall'aeroporto al centro città in auto è necessario tra 20 e 25 minuti o circa 55 minuti con i mezzi pubblici. Questo è l'aeroporto con il maggior traffico aereo non solo nella Repubblica Ceca, ma anche in tutta l'Europa centrale. Qui operano più di società 50 con collegamenti alle destinazioni internazionali 100 vicine.

L'aeroporto è composto da due terminali:

  1. La terminale uno per voli intercontinentali compresi voli da Regno Unito, Nord America, Medio Oriente, Africa e Asia.
  2. La il secondo per i voli dagli stati dell'Unione Europea e dai membri dell'accordo di Schengen.

Se tu avessi intenzione de Prendi la metropolitana o il treno per raggiungere il centro città, NO sarai in grado di farlo, da allora NO esiste

La l'opzione più economica è l'autobus, ma è come tutto, ha i suoi svantaggi: pieno di gente, non arrivano fino alla porta dell'hotel, e se sopra il il bagaglio supera alcune misure preset (25x45x70), devi pagare un prezzo extra.

I biglietti possono essere acquistati presso lo stand di informazioni sui trasporti pubblici presso l'aeroporto o il conducente dell'autobus, ma in questo secondo caso ti costerà un po 'di più. il il biglietto vale la pena viaggiare durante i minuti 75.

Questi sono i numeri del autobus che puoi prendere per spostarti in città:

  • Bus 119: copre il percorso tra l'aeroporto e la stazione della metropolitana Dejvická (linea A della metropolitana). È l'opzione migliore se stai per andare vicino al centro storico di Praga (Malá Strana, Staré Mesto, Piazza Venceslao y Castello di Praga) o ovunque lungo la linea A della metropolitana, specialmente i quartieri di Vinohrady o Žižkov.
  • Bus 100: Copre l'itinerario tra l'aeroporto e la stazione della metropolitana di Zlicín (linea B della metropolitana). Prendi questo autobus se sei vicino a una qualsiasi delle stazioni Metro sulla linea B, così come la Città Nuova (Nove Mesto) o il distretto di Smíchov. Il bus lascia ogni 15 minuti durante il giorno e ogni 30 minuti dopo 7 nel pomeriggio e il viaggio dura circa 16 minuti.
  • Bus 179: collega l'aeroporto e la stazione della metropolitana di Nové Butovice, linea B (40 min.)
  • Bus 225: collega l'aeroporto e la stazione della metropolitana di Nové Butovice, linea B (50 min.)
  • Bus 254: collega l'aeroporto e la stazione della metropolitana Dejvická, linea A (23 min.)

a viaggiare dall'aeroporto al centro città di notte, c'è un bus speciale, che è 510, che ti lascia circa 12 minuti in Divoká Šárka, dove devi prendere il tram 51 se vuoi avvicinarti al centro. Può essere un po 'più complicato se non lo sai, ma puoi arrivare al centro.

Puoi controllare gli orari degli autobus online attraverso la pagina (in inglese): http://www.dpp.cz/en

In autobus

La principale stazione degli autobus di Praga è Praha Nádraží Florenc, situato nella Città Nuova e molto vicino a Praha Hlavni Nadrazi. Entrambi gli autobus internazionali e nazionali arrivano a questo terminal.

L'azienda principale che arriva alla stazione degli autobus di Praha Nádraží Florenc è Eurolines, che Proviene direttamente dalla Francia, Austria, Bielorussia, Belgio, Croazia, Danimarca, Germania, Gran Bretagna, Ungheria, Lituania, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Romania, Serbia e Montenegro, Slovacchia, Spagna e Svezia.

Dal seguente indirizzo puoi vedere orari e percorsi per arrivare a Praga: http://www.eurolines.es/

In treno

Praga ha due terminal ferroviari internazionali, Hlavni Nadrazi e Nadrazi Holesovice. Entrambe le stazioni si collegano alla linea della metropolitana 3 per facilitare il trasporto all'interno della città. Ci sono altri due terminali, ma sono più per uso nazionale (Smichov e Masarykovo Nadrazi).

  • La stazione principale (Hlavni Nadrazi) è fondamentalmente nel centro di Praga, su Wilsonova Street, a soli 5 minuti da Piazza Venceslao e altri luoghi di interesse. È ben collegato al resto della città grazie alla linea della metropolitana C (rosso) e a tram. Sebbene camminare sia a pochi passi dal centro della città, il parcheggiare nella porta accanto può essere un po 'pericoloso, specialmente di notte. Pertanto, è consigliabile prendere la metropolitana.
  • La stazione di Holesovice Praha si trova a nord del centro città, su Partyzanska Street. È la seconda più grande stazione e Sono solo tre fermate di distanza Metro di Hlavni nadrazi. I treni espressi provenienti da ovest e nord Europa si fermano qui nel loro cammino verso l'Europa meridionale. Questa è anche la destinazione dei treni provenienti da nord (Dresda, Berlino, Amburgo).
  • La stazione di Smichov, come suggerisce il nome, si trova a Smichov, in via Nadrazni, a circa 15 minuti in Metro dal centro della città. È una piccola stazione con treni che partono dalla parte occidentale della Repubblica Ceca. La stazione viene utilizzata principalmente dai cittadini cechi quando vanno al lavoro.
  • La stazione Masarykovo Nadrazi è la più antica di Praga e si trova nel centro della città, vicino a Namesti Republiky e al capolinea degli autobus, in via Hybernska. I treni partono da qui verso destinazioni locali come Kolin, Kutna Hora e Hradec Králové.

Se hai bisogno maggiori informazioni su linee, percorsi e orari, puoi trovarli al seguente indirizzo (in inglese): http://jizdnirady.idnes.cz/vlaky/spojeni/

Qual è il momento migliore per recarsi a Praga?

Se hai intenzione di andare in estate, devi tenere a mente che troverai la città del turismo di massa, ma hai il vantaggio che è quando ci sono più ore di sole. Inoltre, il caldo non è esattamente eccessivo, ed è molto piacevole passeggiare tra le sue strade.

Praga - Panoramica della città
Praga - Panoramica della città @David Maska / Shutterstock


Praga è una città che si innamora quando vai, ecco alcuni consigli:

El L'estate di solito ha una temperatura media di gradi 20, come puoi vedere, non è molto, quindi è una cosa da tenere in considerazione se hai intenzione di viaggiare questa volta. L'aspetto positivo dell'estate è che si troveranno più ore di sole.

Se vai in inverno, presta particolare attenzione al freddo, dal momento che avrai molti giorni a zero gradi. Questa volta ha il vantaggio che c'è molto meno turismo e che puoi contemplare la città innevata e il suo fiume completamente ghiacciato, uno spettacolo che vale la pena vedere.

Forse il momento migliore per andare è primavera o autunnoci sono ancora molte ore di sole, molti giorni sono ancora miti e il turismo non è eccessivo come in estate. Certo, la cosa brutta è che piove molto e diventa abbastanza necessario usare l'ombrello.

Come puoi leggere, Ogni stagione dell'anno ha i suoi vantaggi e svantaggi, quindi sei tu che devi decidere quale ti si addice meglio.

Come muoversi all'interno della città di Praga

In autobus

Si starai a Praga, quindi probabilmente non userai gli autobus, a meno che tu non sia in periferia. il gli autobus non sono ammessi nel centro della città dal momento che producono inquinamento e le strade sono troppo strette, quindi il loro uso è principalmente destinato a portare le persone alle fermate della metropolitana e del tram. il I biglietti sono disponibili presso i soliti punti vendita (Puoi sempre comprare il driver, ma costa 4 più corone).

Tutta la notte ci sono i bus 12 Vanno in aree esterne non coperte dal tram e dalla metropolitana. Il servizio notturno è principalmente fornito dalle linee di autobus 502 a 514 e 601 a 603.

il gli orari degli autobus sono alle fermate. Il servizio regolare di autobus opera da 4: 30 in mattinata a 12: 00 in serata. Durante il giorno, gli autobus viaggiano all'ora di punta ad intervalli di 6-8 minuti e 10-20 minuti al di fuori dell'ora di punta. Nei fine settimana, a seconda del bus, l'intervallo è 15-30 minuti.

il autobus notturni (numeri da 501 a 512) funzionano da 12: 30 della notte a 4: 30 della mattina a intervalli di 40 minuti.

Questo è un riassunto delle principali stazioni degli autobus esistenti a Praga (anche se logicamente ce ne sono centinaia).

  • Florenc: è la principale stazione degli autobus, ed è dove arrivano la maggior parte degli autobus che arrivano da altri paesi. Da qui puoi accedere rapidamente e facilmente al centro (5 minuti prendendo la linea "B" con la metropolitana). Si trova su Krizikova Street, 8.
  • Na Knížecí: Fa percorsi nazionali, è sulla strada Nadrazni, 5, molto vicino alla linea della metropolitana "B".
  • Holešovice: situato sulla strada Partyzanska, 7, collegamenti con la linea della metropolitana "C" (Nadrazi Holesovice).
  • Roztyly: situato sulla strada Rysaveho, 4, collega alla linea "C" della metropolitana (Roztyly).
  • Černý Most: collegamenti alla linea "B" di metro (Cerny Most).

In tram

Praga - Tram
Praga - Tram @Milosz Aniol / Shutterstock

Le giornate funzionano da 4: 30 al mattino fino all'12 di notte, e la notte inizia all'12 di notte per finire 4: 30 al mattino. Tieni presente che la frequenza dei tram è molto più elevata per il giorno che di notte.

il I tram a Praga lavorano sia di giorno che di notte, che garantisce che non avrai alcun problema quando ti muovi per la città in qualsiasi momento.

mosto Fai un annuncio specialei tram che userete, il 22, che è quello che ti porta in cima alla collina per accedere al Castello di Praga, e l'91, che è un tram che fa un tour turistico di un'ora che percorre i principali punti della città.

questo ultimo costo corone 35 e circola solo le festività e i fine settimana da marzo a novembre da 12: 00 a 17: 00. Il percorso del tram parte da Výstaviste, attraversa Malá Strana, attraversa la Moldava, porta al Teatro Nazionale, prosegue poi per Piazza Venceslao e ritorna a Výstaviste passando per Náměstí Republiky.

Con la metropolitana

Quanto a orari della metropolitana, è operativo da 5: 00 al mattino fino a 12: 00 di notte, con un frecuencia circa due minuti all'ora di punta e 10 minuti a partire da esso.

Praga - Metro
Praga - Metro @Nathan Jaskowiak / Shutterstock

El La metropolitana di Praga è il modo migliore per spostarsi all'interno della cittàe copre, accanto al tram, tutte le destinazioni che vuoi raggiungere. Ci sono tre linee (A - verde, B - giallo e C - rosso) con più di 50 fermate.

Dalla linea verde, sei interessato a sapere dove riuscirai a trovare le fermate Dejvicka (è dove l'autobus 119 ti lascia dall'aeroporto), Malostranska (dove puoi prendere il tram 22 per il castello e la cattedrale), Staromestska (per arrivare al quartiere ebraico) e Mustek (per arrivare a Piazza Venceslao).

Dalla linea gialla, sei interessato a sapere dove troverai le fermate Florenc (qui hai la principale stazione degli autobus), Namestí Republiky (qui hai la torre di polvere), Mustek (per arrivare a Piazza Venceslao) e Zlicin (È dove l'autobus 100 ti lascia dall'aeroporto).

Dalla linea rossa, sei interessato a sapere dove troverai le fermate Florenc (qui avete la principale stazione degli autobus) e Vysehrad (da qui è facile raggiungere la fortezza e i giardini).

Tipi di biglietti di trasporto a Praga

Tutti La rete di trasporti della città è unificatain questo modo i biglietti possono essere utilizzati per viaggiare in autobus, tram o metro.

Considerazioni generali da tenere in considerazione quando si viaggia

  • Se hai intenzione di trasferirti con i bagagli e supera alcune misure prestabilite (25x45x70), devi pagare un prezzo extra.
  • I bambini fino agli anni 6 viaggiano gratis.
  • il Bambini tra 6 e 15 anni e 60 senior anni hanno uno sconto di 50%.

Biglietti normali

  • El biglietto limitato consente di utilizzare il tram e il bus senza cambiare. Sulla metropolitana vale 30 minuti e puoi viaggiare al massimo con le stazioni 5.
  • El biglietto normale consente di viaggiare con qualsiasi mezzo di trasporto durante i minuti 75 successivi ai quali è stato rimosso.

fertilizzanti

  • El abbonamento giornaliero Ti consente di viaggiare con qualsiasi mezzo di trasporto durante le ore 24.
  • El abbonamento di tre giorni Ti consente di viaggiare con qualsiasi mezzo di trasporto durante le ore 72.
  • El abbonamento di cinque giorni Ti consente di viaggiare con qualsiasi mezzo di trasporto durante le ore 120.

Prague Card

Se hai intenzione di visitare Praga e passare diversi giorni tra le sue strade, monumenti e musei, puoi farlo È molto interessante acquistare la Prague Card, dal momento che può significare a un notevole risparmio di denaro.

Quando acquisti questa carta, hai incluso l'accesso a più di 50 monumenti, oltre a una guida con gli orari, i prezzi e come arrivare a ciascuno di essi.

Per scoprire se te lo meriti o no, devi tenere a mente che alcuni obbligatorio entrare solo monumenti da visitare, come ad esempio il castello, si sarà già costato 4 o 5 €. Quindi la risposta è sì, SI MERITA LA PENA.

Il modulo più veloce e più conveniente acquistare la carta è acquistarla online e inviarla gratuitamente all'hotel. Nella prenotazione devi solo indicare l'hotel e la data di arrivo, in questo modo avrai la Prague Card al momento del check-in. Se lo trovi più comodo, Puoi anche scegliere di ritirare la carta nel Piazza Venceslao

La carta è venduta in linea (https://www.praguecard.com) Nel Uffici turistici, all'aeroporto e in molti hotel, quindi è facilmente accessibile.

Quali sono i posti da non perdere se visiti Praga?

Praga è una città piena di luoghi interessanti da vedere, tutta la sua architettura e monumenti sono da ammirare, ci sono luoghi dove si potranno godere i vecchi disegni della città, dove impareremo un po 'di storia, ma d'altra parte vedremo una città moderna e sviluppata, senza dubbio le attrazioni turistiche sono centrate nel lato storico e sebbene siano molte sono possibili menzionare le seguenti.

Il Ponte Carlo

Praga - Ponte Carlo
Praga - Ponte Carlo @ mumblegrumble / Shutterstock

Sebbene possa sembrare calmo e romantico, il fiume Moldava Non è sempre stato così tranquillo come sembra oggi. La sua furia, combinata con il potere delle forti piogge, è stata inondata più volte e distrutto i ponti costruiti su di esso..

Il Ponte Carlo non è l'eccezione. È stato molte volte vittima di inondazioni e disastri naturali. Tuttavia, è ancora valido e si spera che rimarrà eternamente un simbolo di Praga.

Il ponte ha 516 metri di lunghezza e quasi 10 di larghezza, supportato su archi 16 protetto da guardie del ghiaccio. Lo è protetto da tre torri, due di loro dalla parte di Malá Strana e il terzo dalla parte della Città Vecchia.

Il ponte è decorato con sculture e statue 30, la maggior parte di essi in stile barocco, costruita attorno a 1700. Ora le statue originali sono conservate nel Lapidario e le statue nel Ponte Carlo sono repliche.

Come arrivare al Ponte Carlo: basta prendere la metropolitana della linea verde (A) e scaricare in Staromestska. Puoi anche farlo con il tram, prendendo 17 o 18 e andando giù Krizovnicke namesti.

La Cattedrale di San Vito

Per più di 600 anni, i tetti di Castello di Praga sono state intraviste dalle torri del Duomo di San Vito. È la sede dell'arcivescovado di Praga e il luogo in cui sono sepolti i santi, i re, i principi e gli imperatori della Boemia.

  • Praga - Cattedrale di San Vito
    Praga - Cattedrale di San Vito @ DavidEwingPhotography / Shutterstock
    Lato ovest: quando si cammina dal secondo al terzo patio, la prima cosa che si vede è la parte occidentale dell'imponente Cattedrale di San Vito. C'è anche l'ingresso principale alla cattedrale. La parte occidentale della cattedrale è caratterizzata dalle due alte torri e dalla Ventana Rosa.
  • Lato sud: Quando segui il terzo patio, puoi vedere la facciata più gotica della Cattedrale di San Vito. Puoi scalare la torre, a condizione che il tempo sia bello, sì, ci sono dei gradini 287, e da lì hai una vista eccezionale di Praga.
  • Golden Portal: a destra della torre si trova il vecchio ingresso della cattedrale, chiamato Portal Dorado. Un grande mosaico sopra l'ingresso è stato arricchito in una fabbrica di vetro boema con l'aiuto di artisti italiani. Rappresenta il Giudizio Universale e puoi vedere Gesù circondato da angeli e mecenati cechi. Il mosaico ha una superficie di 82 metri quadrati.
  • interno: la Cattedrale di San Vito è composta da una navata centrale con stretti corridoi e piccole cappelle. Le cappelle sono illuminate dalla luce che passa attraverso le finestre di colori che mostrano motivi sacri.
  • Mausoleo e cripta reale: di fronte all'altare maggiore della Cattedrale di San Vito si trova il mausoleo di marmo reale con la cripta reale, dove furono sepolti i re di Boemia, sotto di esso. Il Mausoleo comprende le tombe di Ferdinando I d'Austria, sua moglie Anna di Boemia e Ungheria e l'imperatore Massimiliano II.
  • Le famose cappelle: Il capolavoro di Cattedrale di San Vito è la Cappella di San Venceslao, fondata nel XIV secolo da Carlo IV in onore del santo patrono delle terre ceche San Venceslao. Questa cappella è conosciuta per le sue ricche e belle decorazioni.

Nel La cripta reale sotto la cattedrale sono le tombe di Carlo IV, le sue quattro mogli, Venceslao IV, Ladislao il Postumo, Jorge de Podebrady, Rodolfo II e la figlia di Maria Teresa d'Austria, Maria Amalia d'Austria.

Come arrivare alla Cattedrale di San Vito: la Cattedrale di San Vito trova all'interno del Castello di Praga. Puoi accedervi bene prendendo il Tram 22 e 23 dalla fermata della metropolitana Malostranska o salire a piedi. Sebbene ci sia una barriera all'ingresso del castello, l'ingresso è gratuito.

L'orologio astronomico di Praga

il figure degli apostoli 12, benedicendo la città ogni ora, sono stati aggiunti in tempi più recenti, durante i lavori di riparazione effettuati tra gli anni 1865-1866. Oltre alle figure degli apostoli, ci sono figure 8 fissate a sinistra ea destra del quadrante e del calendario dell'orologio.

Praga - Orologio astronomico
Praga - Orologio astronomico @ Artush / Shutterstock

L'orologio astronomico È stato costruito in 1410 dall'orologiaio Mikulas Kadan in collaborazione con Jan Ondrejuv, professore di matematica e astronomia all'Università Carolina di Praga. Il meccanismo impressionante costruito su 600 anni fa ancora in esecuzione correttamente. 80 anni dopo, il leggendario maestro Hanus ricostruì l'orologio e come raccontare la leggendail consigliere lo ha lasciato cieco, in questo modo, non sarebbe mai stato in grado di costruire un altro strumento più grande dell'orlo di Praga.

Sotto il quadrante dell'orologio è possibile vedere il calendario, dipinto da Josef Manes in 1805. Bene, quello che vedi è in realtà una replica, l'originale è tenuto al sicuro ai lati della scala del Museo di storia di Praga. Tornando alle nostre figure, nel calendario vedrai: un cronista, un angelo, un astronomo e un filosofo (da sinistra a destra).

il quattro figure sul quadrante dell'orologio sono simboli della società medievale di Praga. Sul lato sinistro possiamo trovare la Vanità, che è ammirata in uno specchio e l'Avar con la sua borsa d'oro. Sul lato destro la morte è rappresentata suonando il campanello e un turco scuote la testa.

La sfera o quadrante mostra gli eventi astronomici più importanti: il movimento del sole (si noti che il sole gira attorno alla Terra e non viceversa), le fasi della luna, gli equinozi, le stagioni, i giorni e lo zodiaco.La Torre dell'Orologio è anche decorata con scudi di armi e con diversi simboli reali.

C'è anche un gallo che canta dopo che gli apostoli hanno finito la loro benedizione. Può sembrare la cosa più divertente, ma nell'Orloj di Praga puoi leggere quasi tutto tranne il tempo.

Come arrivare all'orologio astronomico: devi scendere sulla linea "A" del metro alla fermata Starometska, E seguire le indicazioni per la vecchia piazza, dove si trova l'orologio.

La vecchia sinagoga ebraica

Praga - Interno della vecchia sinagoga ebraica
Praga - Interno della vecchia sinagoga ebraica @ MYLOS / Shutterstock

L'attività della sinagoga ha una storia impressionante di oltre 700 anni, essendo stata interrotta solo tra 1941 e 1945 a causa dell'occupazione nazista. ora È aperto al pubblico tutti i giorni tranne il sabato e le festività ebraiche.

Se sei già nel centro di Praga, sarebbe un peccato perdere una delle parti migliori del quartiere ebraico che è la sinagoga vecchio-nuova, dal momento che è la più antica sinagoga d'Europa e uno dei primi edifici gotici a Praga (costruito attorno a 1270). Sarai senza dubbio impressionato dall'arca santa del muro orientale, dove sono conservati i rotoli della sacra Torà e con le abbreviazioni in ebraico biblico che coprono le pareti.

Vecchio o nuovo? Il nome deriva dal fatto che, quando la sinagoga (circa 1260 d. C.) è stato costruito ed è stato uno di questi luoghi di culto, così doveva essere la nuova sinagoga. Sfortunatamente, la vecchia sinagoga fu distrutta e con il passare degli anni divenne la più antica sinagoga.

Come arrivare alla vecchia sinagoga ebraica: a per arrivarci devi scendere alla fermata metro "Staromestska"(Linea verde) o prendi i tram 17, 18 a" Staromestska ". Da lì, devi andare alla facoltà di giurisprudenza (Pravnicka Faculta).

Il castello di Praga

Fu durante la ricostruzione del castello in 1920 che fu scoperto un grande sito archeologico, che mostra che la dimensione originale del castello è la stessa che occupa ora il castello. In origine, le strutture includono un castello, tre chiese e un monastero. Sebbene la fortificazione abbia dovuto affrontare incendi, invasioni e persino guerre mondiali, è riuscita in qualche modo a sopravvivere ed è diventata il simbolo vivente e la leggenda di Praga.

Praga - Castello della città
Praga - Castello urbano @Mino Surkala / Shutterstock


Una storia sugli anni 1100 parla da sola. La storia del Castello di Praga si identifica con la storia di Praga e il Cristianesimo nella Repubblica Ceca. In 870 dC, il principe Borivoj, uno dei primi sovrani cechi del dinastia reale Premyslidi, ordinò la costruzione del castello, originariamente in legno e un muro di fortificazione sul pavimento.

il i momenti più importanti in linea con la storia del Castello di Praga è la ricostruzione dei processi eseguiti dal Premislidi (stile romanico) nel XIII secolo e nei prossimi due secoli di Carlos IV (gotica) e re Vladislav Jagiello (neo-gotico) .

Neanche il terribile incendio di 1541 ha messo fine alla storia del castello. Al contrario, lo stile rinascimentale fu portato al Castello di Praga dall'imperatore Rodolfo II a fine del XVI secolo e il castello divenne un centro per l'arte e la scienza e una galleria di collezioni squisite.

Nel la seconda metà del secolo 18 dell'imperatrice Maria Teresa fece ricostruire gli edifici del castello in stile baroccomostrando in questo modo il suo aspetto attuale. Da 1918 il Castello di Praga è stato la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica.

Come arrivare al Castello di Praga: prendi il Tram 22 e scendere a Prazsky Hrad.

Il vicolo d'oro

I suoi abitanti: per diversi decenni sono state distrutte molte case, quindi dopo 1657 rimangono solo le case 14. El Callejón del Oro ospitava ricchi e poveri allo stesso modo, artisti, impiegati, lacchè, ecc. Uno dei famosi gli abitanti di questa strada erano il famoso scrittore Franz Kafka, che viveva nella casa nº22, che fu ucciso dalla Gestapo durante la guerra perché predisse la fine del nazismo.

Praga - Gold Alley
Praga - Gold Alley @ abxyz / Shutterstock

Vuoi vedere una strada dove le case sono così piccole che si adattano ai nani più delle persone? Vuoi sapere come è la strada più piccola che esiste a Praga? Allora non dovresti perdere il Vicolo d'Oro, nel complesso del Castello di Praga. La strada è piena di piccole case costruite in stile manierista alla fine del 16 ° secolo.

leggende: Il Callejón del Oro deve il suo nome alla storia degli alchimisti che vivevano per strada durante il regno di Rodolfo II, il quale cercò non solo di la pietra filosofale o l'elisir della giovinezza, ma anche per trasformare i metalli in oro. Una delle case locali era abitata da un vecchio, dottore in filosofia, che spendeva tutti i suoi soldi in libri antichi sulla magia.

Ha fatto esperimenti nel suo laboratorio segreto all'interno della casa. In 1831 le persone del Callejón del Oro hanno sentito una grande detonazione nella loro casa. Quando i pompieri entrarono in casa, lo trovarono morto con una pietra gialla in mano. Più tardi, la pietra ha dimostrato di essere d'oro. Ancora fino ad oggi non si sa come l'oro sia entrato in casa.

Come arrivare al vicolo d'oro: lo è situato nell'angolo nord-est di Praga all'interno del complesso di Castillo. Può essere raggiunto con il tram nº22 e 23 dalla stazione Metro Malostranska (fermata Prazsky Hrad) o dalla stazione della metropolitana Malostranska presso l'Old Royal Plaza.

La torre di polvere da sparo

Il primo il pavimento è adornato con statue di re della Boemia: da Calle Celetná si possono vedere Jorge de Podebrady e Vladislav II, e dall'altra parte, da Plaza de la República, a Premysl Otakar II e Charles IV. Scudi ed emblemi delle regioni che governavano furono scolpiti vicino ai re.

Praga - Torre della polvere da sparo
Praga - Torre della polvere da sparo @ Brian Kinney / Shutterstock

La Torre delle Polveri è a Torre gotica situata nel centro storico di Praga e durante il Medioevo era una delle porte della città. Nel XVIII secolo fu usato come deposito di polvere da sparo e da quel momento prese il nome attuale.

A livello di al secondo piano ci sono statue di Cristo e della Vergine Maria nella parte centrale, fiancheggiata da santi bohémien. La decorazione comprende anche sculture di angeli e allegorie delle virtù. Una sorta di ponte coperto collega la torre con la vicina casa municipale.

La Torre delle Polveri è stato per secoli il punto di partenza del Camino Real, I re boemi seguirono la cerimonia di incoronazione che, attraversando la città vecchia, il Ponte Carlo e Malá Strana, culminò nel Castello di Praga.

Caricamento di 186 passi della scala a chiocciola si accede alla galleria, situato a 44 metri di altezza, da cui esiste buone vedute della città. La Torre de la Pólvora è utilizzata come sala espositiva legata alla storia della città in generale e della torre in particolare.

Come arrivare alla torre di polvere da sparo: per arrivare alla torre, devi scendere sulla linea "A" del Metro alla fermata Starometska.

La chiesa di Nostra Signora di Tyn

Praga - Chiesa di Nostra Signora di Tyn
Praga - Chiesa di Nostra Signora di Tyn @Sophy Ru / Shutterstock

La cosa interessante di le torri gemelle è che se si guarda più vicino, non sono affatto identici. Uno di questi è in realtà un po 'più solido e si dice rappresenti il ​​lato più forte della famiglia, l'uomo. Inoltre, l'interno della Chiesa è uno dei più ricchi che si possano vedere a Praga. La pala d'altare principale è opera di Karl Škréta, il più famoso pittore del suo tempo. La pala d'altare rappresenta l'ascesa al cielo della Vergine Maria.

La chiesa di Nostra Signora di Tyn, in stile gotico, è uno dei simboli più importanti di Praga. Così come molti altri monumenti di Praga, questa chiesa ha una storia lunga e frenetica. Nel posto vediamo la chiesa con due torri che dominano Piazza della Città Vecchia gotico e tutto il centro storico di Praga è stato tre chiese, ognuna distrutta dal male dei tempi.

La Chiesa di Nostra Signora di Tyn, è un monumento che non puoi andare senza vedere, specialmente di notte, quando le sue potenti torri sembrano dominare l'intero panorama della vecchia Praga.

Come arrivare alla chiesa di Tyn: per arrivare alla chiesa, devi scendere sulla linea "A" del Metro alla fermata Starometskae segui le indicazioni per la vecchia piazza, dove si trova la chiesa.

Piazza Wenceslao

Uffici amministrativi di aziende, negozi di lusso, hotel, casinò, ristoranti di lusso e discoteche, uffici di cambio, bancarelle di cibo e centinaia e centinaia di turisti e locali che trascorrono ogni minuto è ciò che lo rende uno di i posti più affollati di Praga.

Praga - Piazza Venceslao
Praga - Piazza Venceslao @Pavol Kmeto / Shutterstock

Il quadrato è il luogo perfetto per fare shopping, incontrare gli amici o semplicemente passare il tempo. È infatti uno dei luoghi di incontro preferiti dagli abitanti di Praga e un luogo ideale per iniziare a visitare la città.

Mostre all'aperto, il tram cafe, la statua equestre in bronzo di San Venceslao e la cupola d'oro del Museo Nazionale che domina l'orizzonte, rendono la piazza ancora più interessante.

A pochi metri sotto il grande cavallo possiamo trovare anche una piccola aiuola rotonda con un'incisione che dice "alle vittime del comunismo ".

Come arrivare a Piazza Venceslao:
  • Con la metropolitana, facendo uso della linea verde "A", e scendere alle fermate Mustek o Muzeum (il quadrato è tra le due fermate)
  • In tram, cogiendo 3, 9, 14 o 24.

Il vecchio cimitero ebraico a Praga

Praga - Vecchio cimitero ebraico
Praga - Vecchio cimitero ebraico @Ana del Castillo / Shutterstock

Agli ebrei di Praga non era permesso seppellire i loro morti fuori dal ghetto, così dovettero adattarsi e costruirono le tombe una sopra l'altra.

Potresti pensare che sia un po 'strano invitare qualcuno in un posto come un cimitero. Ebrei o no, siamo esseri umani e il ricordo di tempi remoti e il come vivi e muori non può lasciarci indifferenti. Il cimitero risale a 1478 e è il più antico "ebreo sopravvissuto" europeo.

Risultato impressionante vedere le tombe degli strati 12 e immaginare che nella zona siano sepolti più di persone 100.000 nelle vicinanze delle tombe 12.000.

L'ultima persona sepolta nel cimitero è stata Moisés Beck a 1787. Le tombe più sorprendenti sono quelle di Mordechai Maisel e Rabi Löw (il suo vero nome Jehuda ben Bezalel, il creatore del Golem). Il cimitero ha funzionato come tale per gli anni 300 (da 1478 a 1787).

La leggenda del Golem

Racconta la leggenda del Golem che i poteri magici del rabbino Löw gli permettessero di combinare i quattro elementi (fuoco, acqua, aria e terra) per rivitalizzare una scultura senza vita, fatta di argilla. Perché lo fa? Bene, anche se questo era il tempo dell'imperatore Rodolfo II, il Gli ebrei dovevano essere protetti dagli attacchi antisemitici e il Golem (chiamato Giuseppe) aveva le facoltà necessarie per svolgere il compito. Per essere un protettore ancora migliore del tuo maestro ti regala una collana speciale. Era fatto di pelle di cervo e decorato con segni mistici. Con questo ornamento il Golem divenne invisibile.

Il Golem è riuscito a portare a termine il compito affidatogli? Sì, sì, ma c'è anche a lato oscuro in questa leggenda. L'essere divenne più forte e più forte. Al posto di azioni eroiche e utili, il Golem era sempre più incontrollabile e distruttivo.

Un giorno la gente lo trovò mentre sradicava alberi e distruggeva la casa del rabbino quando era nella sinagoga cantando il Salmo numero novantadue. Il rabbino si affrettò a tirar fuori il tablet e questa era la fine del Golem. Quindi il rabbino continuò con il salmo e, a causa dell'interruzione, nella Sinagoga Vecchia e Nuova di Praga è l'unico posto nel mondo intero in cui questo salmo viene cantato due volte.

Durante l' La seconda guerra mondiale, Hitler ha deciso di cancellare non solo la popolazione ebraica, ma anche sinagoghe e cimiteri. Ordinò, comunque, al vecchio cimitero di rimanere intatto, dal momento che voleva trasformarlo in un museo dopo aver ucciso tutti gli ebrei in Europa.

Come arrivare al vecchio cimitero ebraico: Hay quehue scendere alla fermata "Staromestska" (linea verde del Metro) e seguire il cartello che dice "hřbitov Starý židovský".

Quali attività possono essere svolte a Praga?

Visita il fiume Moldava in crociera

C'è una grande varietà di aziende che offrono piccole crociere sul fiume Moldava, dove puoi contemplare la città di Praga in un modo diverso, tra cui alcune di loro cene, pranzi o anche musica dal vivo.

Praga - Crociera sul fiume Moldava
Praga - Crociera sul fiume Moldava @ Mmartin / Shutterstock

El Il fiume Moldava è il fiume più lungo della Repubblica Ceca con 430 chilometri. La sua fonte è alle sorgenti di Šumava e lungo il suo corso si unisce al fiume Elba.

Queste sono le le più popolari opzioni di crociera sul fiume:

  • Crociere sul fiume Praga con pranzo: ha una durata di 2 ore, normalmente la crociera è 1: 00 PM a 3: 00 PM. Il pranzo servito è a buffet.
  • Crociere sul fiume Praga con cena: Dura 3 ore, normalmente la crociera è da 7 PM a 10 PM. La cena è servita a buffet, con piatti caldi e freddi.
  • Crociera sul fiume al Barco del Jazz: ha una durata di 3 ore, normalmente la crociera è da 20: 30 a 23: 00. Crociera sul fiume Moldava con musica jazz dal vivo.

Vai al teatro nero

Il teatro nero di Praga è un tipo di spettacolo teatrale che si svolge in uno scenario nero al buio, con diversi tipi speciali di illuminazione che danno origine a giochi di luci e ombre. Per questo, usano grandi tende nere, un palcoscenico dai colori scuri, torce elettriche e abiti fosforescenti, oltre alle luci colorate e alla musica ambient.

Aspetti del teatro nero Alice Praga
Aspetti del teatro nero Alice Praga

Un dettaglio che delizierà soprattutto i viaggiatori che non parlano altre lingue, è questo Le rappresentazioni teatrali nere sono silenziose, raccogliendo la musica di sottofondo un grande protagonista. Il teatro nero è il spettacolo più popolare a Praga.

Quando scegli il lavoro, Aspetti di Alice è probabilmente l'opera più conosciuta del Black Theatre di Praga. Racconta il passaggio dall'infanzia all'adolescenza di Alice dopo aver lasciato la Terra delle Meraviglie. È rappresentato in Ta Fantastika.

fieno cinque teatri dove vedere questo tipo di rappresentazioni:

  1. Ta Fantastika: situato a Karlova 8, Stare Mesto, Praga 1. Vicino alla fermata della metropolitana Staromestska.
  2. Black Light Image Theater: situato in Parizska 4, Stare Mesto, Praga 1. Vicino alla fermata della metropolitana Staromestska.
  3. Teatro Blanik: situato in Vaclavske namesti 56, Praga 1. Vicino alla fermata della metropolitana Muzeum.
  4. Teatro della metropolitana: situato a Národní 25, Praga 1. Vicino alla fermata della metropolitana Národní.
  5. Teatro Animato: situato a Na Příkopě 10, Praga 1. Vicino alla fermata della metropolitana Můstek.

Maggio guarda tutta la programmazione delle presentazioni in: http://www.pragueexperience.com/theatre/theatre.asp

Partecipa a un'opera nell'opera

Venduto allo stato di 1938, l'inizio delle ostilità in Europa ha fatto sì che pochi concerti si svolgessero durante la seconda guerra mondiale, mentre la liberazione a Praga ha visto l'edificio ribattezzato 5 Theatre of May.

Praga - Opera Building
Praga - Opera Building @Karel Tupy / Shutterstock

Il Teatro dell'Opera di Praga era originariamente costruito per essere un teatro tedesco, dopo aver aperto le sue porte per la prima volta in 1888. Per quasi 50 anni ha tenuto presentazioni in lingua tedesca, tra cui produzioni di R. Strauss, Mahler, Seidl e Klemperer.

Nel recente passato (1992), formalmente divenne il Teatro dell'Opera di stato, adottando un vasto repertorio che include Verdi, Puccini, Mozart, Dukas e J. Strauss. Riccamente decorato in stile neo-rococò che lo rende sicuramente un luogo storico.

tipicamente, le opere sono rappresentate quasi quotidianamente su 19: 00 oree puoi acquistare i biglietti da quattro euro nella stessa opera.

Come arrivare al Teatro dell'Opera di Praga: cosa più facile da usare le linee della metropolitana A e C, scendendo alla fermata Muzeum.

Visita i mercatini di Natale

I mercati iniziano ogni anno quattro sabati prima di dicembre 24, che è la vigilia di Natale e dura fino all'inizio di gennaio. Sono aperti tutti i giorni della settimana e tuttavia sono sempre impegnati nonostante il freddo e la pioggia.

Praga - Mercatino di Natale
Praga - Mercatino di Natale @ Jiri Foltyn / Shutterstock

Natale è un tempo molto speciale a Praga e i mercati di Natale vanno di pari passo con esso. I mercatini di Natale di Praga, che hanno una lunga tradizione, uniscono le persone per condividere lo spirito natalizio, vale la pena di far loro visita.

E perché? Si tratta della speciale atmosfera natalizia che si trova lì. I mercati offrono non solo una grande opportunità di acquistare alcuni regali unici, ma sperimentare anche le tradizioni che rimangono ancora vivi. Portano in vita il vero significato del Natale.

il i mercati più popolari sono nella piazza della città vecchia e il Piazza Venceslao, dove gli articoli natalizi sono venduti negli stand 70 a 80. I più piccoli sono in Namesti Republiky, Trziste Havelske e Namesti Miru. Tutti sono facilmente accessibili in metropolitana.

proprio I mercati tradizionali sono costituiti da chalet in legno che coprono i luoghi del mercato e sono molto ben decorati. Qui troverete tradizionali decorazioni natalizie, articoli natalizi e regali fatti a mano, oltre a cibo e bevande fresche. solitamente aperto da 9am a 7pm.

I mercati Vendono elementi tipici del Natalecome cristallo di Boemia, giocattoli di legno, candele profumate, gioielli fatti a mano, tazze di ceramica, cappelli, sciarpe, burattini tradizionali e ornamenti di alberi di Natale.

Tuttavia, i mercati non dovrebbero essere visitati solo per lo shopping. Puoi anche vedere i cibi tradizionali che stanno cucinando, specialmente le torte e Nella Piazza della Città Vecchia puoi vedere pecore, capre e un asino. C'è un grande rappresentazione di Betlemme, una stalla di legno rappresenta Maria, Giuseppe, il Bambino Gesù e i Magi.

Lo il più impressionante di tutti è l'albero di Natale, portato dalle montagne di Krkonose, nel nord della Repubblica Ceca. Eretto nella piazza della città vecchia, l'albero è avvolto da un bagliore di luci, fino a 100.000, che vengono attivati ​​ogni notte attorno a 17: 00. Situato in un'atmosfera dark gotica, è una visione spettacolare.

Dove puoi mangiare a buon prezzo a Praga?

Vas SI A Praga sarai felice di sapere che puoi mangiare e bere per un prezzo molto economico. Certo, devi sapere come trovare quei posti, di solito dovresti pensare ad andare in zone dove non ci sono molti turisti e, al contrario, sono preferiti dai locali. Sebbene in realtà, nonostante sia al centro, puoi trovare prezzi accessibili. Sicuramente Praga ha tutto.

I cechi piacciono le zuppe e tendono ad essere molto carnivori, mangiano principalmente carne di maiale e in una proporzione minore di vitello, poiché è più costoso e pollo. Se stai pensando al pesce, questo non è il posto migliore, anche se puoi ottenerlo, anche se non è così economico.

Stiamo andando a raccomandare alcuni buoni posti da scoprire, per Mangia a buon mercato a Praga :

  • Kolkovna, qui servono cucina tradizionale ceca e hanno una buona birra e atmosfera. In josevof
  • Lehka Hlava / Clear Head, se sei vegano questo è il tuo posto a Praga, la lettera non ti deluderà. In Borsov 2 / 280,
  • Lal Qila, come sempre il cibo indiano è un'opzione, in quanto è gustoso e di solito economico. Italska 30 | Praga 2
  • U Tri RuziRistorante ceco, anche se sembra più un birrificio, c'è anche del buon cibo, specialmente zuppe e carni. In Husova 10,
  • Palanda, il menu ha piatti francesi e cechi. L'hamburger è particolarmente consigliato. In Zlatnicka 11
  • U Kroka, un altro posto dove assaggiare il cibo locale. Con molte verdure e carni, tra cui l'anatra e il coniglio. In Vratislavova 12
  • Restaurace Na Zlaté křižovatce, Cibo ceco, qui il goulash è molto buono. È centrale anche se un po 'nascosto. In Za Poricskou branou 382 / 16,
  • Boemia Bagel Lazenska, Lazenska 19, è una catena di ristoranti con diverse sedi. Il menu è progettato per colazione e pranzo, ma la cena non è disponibile. Di notte chiudono. Hanno cibo sano, vegetariano e panini con tutto, tra le altre cose. In Lazenska 19.
  • Essenza, Ristorante di cucina ceca e internazionale. Un po 'lontano dal centro, ma può essere una buona opzione per un po' di siesta in un posto più speciale per un prezzo più ragionevole. In Stitneho 35 | Zizkov.
  • Atmosfera, Cibo ceco e internazionale. Situato in un seminterrato, è un posto che ha tutto. Troverai caffè, birra e buoni piatti di cibo da accompagnare. In Smetanovo nabrezi 14.

Shopping a Praga

Chiariamolo Praga non sarà mai all'altezza Londra o NY al momento dello shopping, nonostante il fatto che il centro di Praga sia pieno di nuovi centri commerciali e negozi di grandi catene internazionali. Ma ci sono ancora alcuni negozi locali che vale la pena cercare eseguireshopping.

La La maggior parte dei negozi si trova nel centro di Praga, sulla Piazza Venceslao, e nelle strade Národní třída, Vinohradská e Pařížská nelle vicinanze della Piazza della Città Vecchia. Tieni presente che ci sono molti grandi mercati in cui puoi acquistare praticamente tutto e molto più economico.

I negozi di solito si aprono intorno di 9: 00 ore e vicino a 18: 00 ore. I negozi per turisti aprono anche durante i fine settimana.

La Repubblica Ceca è conosciuto in tutto il mondo in tutto il mondo per la sua produzione di vetro e porcellana. Puoi fare regali di questo tipo molto belli a prezzi ragionevoli. Altri suggerimenti da acquistare sono: pezzi di artigianato ceco, ceramiche e antichità. Praga ha dozzine di negozi di libri antichi che possono conservare copie eccezionali. Molti negozi di seconda mano offrono ottime offerte di spille, specchi, ecc ...

Qui è alcuni suggerimenti:

  • Articoli in vetro, giocattoli in legno e gioielli sono spesso scelte popolari.
  • Burattini e burattini fatti di legno o gesso sono fatti a mano e possono essere una buona opzione per un buon ricordo (le marionette sono fatte nel XVIII secolo).
  • Se preferisci un drink, prova il Becherovka, un liquore alle erbe noto per le sue proprietà medicinali (è buono per la digestione). È disponibile anche il brandy di prugne (slivovice), così come il brandy distillato da altri frutti.

Anche se non stai pensando di acquistare vetro di Boemia, ti consigliamo di farlo visita il negozio Moser(situato a Na Prikope 12, New Town), che ha venduto vetreria per oltre un secolo.

Cosa visitare nei dintorni di Praga

Cesky Krumlov

Situato a 170 km da Praga, è una delle poche città che conserva ancora il suo carattere medievale. Cesky Krumlov Si trova nel suggestivo paesaggio della Boemia meridionale, in un'ansa del fiume Moldava. La città È conosciuta come la perla della Boemia. Il suo centro storico è stato incluso in 1992 nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Repubblica Ceca - Praga Dintorni - Cesky Krumlov
Repubblica Ceca - I dintorni di Praga - Cesky Krumlov @Wise Lee / Shutterstock

La città è dominato da due edifici di grande valore culturale: il castello e la chiesa gotica di San Vito. Il castello è una mezza fortezza medievale, un mezzo castello ed è superbamente situato su una scogliera da cui è dominata l'intera città, essendo la seconda più grande della Repubblica Ceca (dopo il Castello di Praga).

Il castello ospita un ricco collezione di mobili d'epoca, arazzi flamenchi, armi storiche e una galleria di dipinti. Devi vedere l'interno di questo splendido castello, così come la città vecchia con le sue strade romantiche e le sue case medievali.

Le case del Latrán, il area che circonda il castello, erano originariamente occupati da funzionari di corte e scribi. Gli edifici in quest'area includono a Monastero del XIV secolo e birreria Eggenberg, che fa ancora le sue consegne a cavallo e nel carrello.

ALTRE DESTINAZIONI DELLA REPUBBLICA CECA CHE POSSONO INTERESSARTI

Praga: scopri la città storica più magica d'Europa
4.6/ 5 (92%) 240 voti