Edimburgo: guida essenziale

2093
0
Vista del castello da Calton Hill al tramonto
Vista del castello da Calton Hill al tramonto - © shaiith - Fotolia.com

Edimburgo: guida con le cose più importanti da vedere e le migliori attività da fare.

Questa è una delle città più speciali di tutta Europa. Edimburgo È un luogo ideale, pieno di fascino e pieno di vicoli favolosi, che erano gli angoli più bui in cui venivano date scene terribili della storia. Ha anche bellissimi edifici e giardini, innumerevoli musei curiosi - ingresso gratuito - e, soprattutto, cittadini molto carini che lasciano qualsiasi turista innamorato della città.

La città è anche conosciuta con il nome di vecchio camino, poiché la maggior parte delle sue case hanno camini fumanti sui loro tetti, che conferisce loro una calda atmosfera che contrasta con il tempo piovoso e freddo. Questa situazione dà anche l'aggiunta di un'atmosfera misteriosa e affascinante.

Dopo aver attraversato lo splendore che il sole regala alla città e arrivando alla fredda notte, le storie e il passato di Edimburgo si animano a poco a poco con i turisti che decidono di viaggiare attraverso tutte le cripte, i passaggi e i vicoli per conoscere il misteri che mantengono questo posto spettacolare.
//
//

Come arrivare a Edimburgo?

Edimburgo è riuscita a diventare una popolare destinazione turistica, che ha permesso di accedervi molto più economico e alla portata di tutti. Per raggiungere la capitale scozzese è possibile utilizzare l'aereo, il treno, la barca o l'autobus.

  • aereo: Ha circa 10 milioni di viaggiatori durante tutto l'anno. L'aeroporto di Edimburgo è il primo aeroporto in Scozia per numero di passeggeri ed è uno dei più trafficati del Regno Unito. Si trova a 12 chilometri dal centro della città e ha un solo terminal.
  • treno: Arrivare a Edimburgo in treno è una delle opzioni più comode per i turisti che visitano le città vicine. Altrimenti, se si trovano in un posto più distante, l'opzione migliore è ovviamente l'aereo.
  • barca: Se in tal caso non c'è fretta, puoi tornare all'inizio del 20 ° secolo e goderti una buona gita in barca.
  • bus: Non è uno dei modi più comodi che ci siano, molto meno economico.

// //

Quali luoghi dovrebbero essere visitati a Edimburgo?

Royal Mile, Edimburgo
Royal Mile, Edimburgo - © JesúsGonzálezPhoto - Fotolia.com

EdimburgoCome molte altre città, offre anche una grande varietà di luoghi interessanti per i turisti. Tra questi ci sono:

  • Royal Mile: Si trova a circa 1814 metri ed è la strada più importante di Edimburgo.
  • Castello di Edimburgo: Si trova su Castle Hill. È considerata la visita turistica più importante di Edimburgo.
  • Cattedrale di St Giles: Non ha davvero la categoria cattedrale. È stato fondato su un antico santuario del IX secolo ed è consacrato patrono dei lebbrosi.
  • Scott Monument: È un edificio gotico in onore dello scrittore Sir Walter Scott. Da lì si ottengono le migliori viste del centro di Edimburgo.
  • Camera oscura: qui ci sono ologrammi, specchi concavi, illusioni ottiche e altri effetti visivi, c'è anche un periscopio da cui puoi vedere tutta Edimburgo.
  • Greyfriars Bobby: monumento dedicato a Bobby, un cane che è stato nella tomba del proprietario per 14 anni.
  • Mary King's Close: Questo è uno dei vicoli più antichi della "Città Vecchia" di Edimburgo. Si trova sotto gli edifici del Royal Mile.
  • Royal Yacht Britannia: È il fiore all'occhiello della Royal House per circa 44 anni. Questo è riuscito a diventare una delle navi più famose in tutto il mondo.
  • Terra dei Gladstones: Questo sito apparteneva a un commerciante nel 17 ° secolo. Attualmente è organizzato appositamente per offrire ai turisti una battuta d'arresto a Edimburgo da 400 anni fa.

Quali sono i mezzi di trasporto a Edimburgo?

Edimburgo è piuttosto piccola e l'essenza medievale al suo interno le permette di essere perfetta a piedi. Fondamentalmente tutti i principali punti di interesse turistico si trovano in un raggio molto vicino. Allo stesso modo, è possibile utilizzare i seguenti mezzi:

  • bus: gli autobus nella città di Edimburgo attraversano le ore 24 del giorno e il passaggio è abbastanza alto.
  • Taxi: nello stesso modo in cui accade nella città di LondraA Edimburgo, i taxi sono piuttosto suggestivi, grandi e confortevoli.

Shopping a Edimburgo

Castello di Lauriston, Edimburgo
Castello di Lauriston, Edimburgo - © Bandika - Fotolia.com

Questa città non è molto riconosciuta per questo, ma è davvero una sorpresa per chi ama fare shopping. In tutta la città c'è una grande varietà di mercati, tra cui spiccano moda, oggetti d'antiquariato e souvenir.

Il problema principale che si presenta quando si fanno acquisti in questa città è fondamentalmente il suo orario di lavoro, poiché la maggior parte dei negozi chiude alle ore 17 e alcuni altri su 18.

L'unico giorno della settimana in cui il programma ha una certa estensione è giovedì, dove aumenta tra una o due ore. Anche i negozi presenti in Royal Mile sono aperti fino alle ore 20.

Se vuoi andare in un centro commerciale, puoi partecipare a St James Shopping, uno dei più grandi centri commerciali di questa città. Soprattutto, ha il grande vantaggio di trovarsi in una situazione privilegiata.

Cosa puoi mangiare a Edimburgo?

La cucina scozzese di solito ha alcune cose in comune con la cucina inglese. Inoltre, ci sono diverse ricette proprie e straniere, principalmente dalla Francia.

Questi piatti sono generalmente ideali e perfetti, poiché è difficile rimanere affamati. Inoltre, i piatti tipici sono piuttosto interessanti e piacevoli. Tra questi ci sono:

  • Kipper: È un antipasto affumicato.
  • Split bree: È una zuppa di pesce.
  • Neeps e Tatties: È un miscuglio di ravanelli e patate.
  • stovies: Insalata di patate e cipolle.
  • Grouse: quaglia.
  • frollini: Sono i tipici biscotti al burro.